2256 Letture
Mozilla presenta le novità di Firefox in tema di sicurezza e privacy

Mozilla presenta le novità di Firefox in tema di sicurezza e privacy

La fondazione presenta una serie di novità che hanno come obiettivo primario quello di preservare la privacy degli utenti del browser e migliorare la sicurezza di Firefox.

Mozilla ha annunciato l'introduzione di molteplici novità in Firefox, progettate per migliorare la sicurezza del browser e tutelare più efficacemente la privacy degli utenti.
Ponendosi sulla stessa scia di Google (vedere Google dichiara guerra ai cookie condivisi tra più siti web), la fondazione ha innanzi tutto fatto presente che Firefox bloccherà in automatico i cookie traccianti.

D'ora in avanti, l'opzione Normale posta nel riquadro Blocco contenuti (digitare about:preferences#privacy nella barra degli indirizzi di Firefox) non si limiterà più a bloccare i cookie traccianti soltanto nelle finestre di navigazione anonima ma estenderà la sua azione anche su tutte le normali sessioni di navigazione online.

L'estensione ufficiale Mozilla chiamata Lockwise, che con il tempo prenderà il posto del tradizionale password manager del browser (vedere anche Lockwise sarà il nuovo password manager di Mozilla Firefox), è stata rilasciata ufficialmente e può essere scaricata in versione desktop da questa pagina con un clic sul pulsante Install for Firefox.

Una volta installata, Lockwise si sostituisce al classico pannello di Firefox per la gestione delle varie credenziali e propone uno strumento integrato grazie al quale gli utenti possono verificare tutte le informazioni già salvate, aggiungerne di nuove e modificare quelle presenti.
La principale prerogativa di Lockwise è che attivando la sincronizzazione, tutti i dispositivi sui quali è in uso lo stesso account Mozilla potranno accedere alle credenziali conservate nello strumento.



Il nuovo servizio deve comunque essere ancora migliorato perché usando un dispositivo mobile gli utenti possono soltanto visualizzare le credenziali salvate usando la versione desktop di Firefox ma non possono né modificarle né crearne di nuove.


I portavoce di Mozilla hanno anche annunciato l'introduzione di diverse migliorie nei Firefox Container: installando questa estensione (ne avevamo parlato l'anno scorso: Cosa sono i Firefox Containers e come usare più account contemporaneamente), si potranno visitare le pagine web senza che siti web terzi possano raccogliere informazioni sulla navigazione dell'utente (si pensi, ad esempio, alla presenza dei pulsanti di Facebook).

Infine, Mozilla sta rinnovando il pannello di controllo di Firefox Monitor, servizio nato per informare tempestivamente gli utenti sulla sottrazione di credenziali di accesso da parte di soggetti terzi: Firefox Monitor, cos'è, come funziona e come aiuta a saperne di più sui furti di dati.
La nuova dashboard di Firefox Monitor consentirà di visualizzare rapidamente gli indirizzi email oggetto di verifica, di conoscere le violazioni occorse sui server di terze parti che hanno portato alla sottrazione dei dati e le password che sono nelle mani di altri soggetti.

Mozilla presenta le novità di Firefox in tema di sicurezza e privacy