47531 Letture

MultiProxy: importare una lista di proxy anonimi

Nei nostri articoli dedicati all'anonimato in Rete, abbiamo visto cosa sono e a cosa servono i proxy anonimi.
Vi abbiamo anche presentato "MultiProxy", un software in grado di preservare il vostro anonimato in Rete facendo uso, contemporaneamente, di più proxy server anonimi.
La lista dei proxy server anonimi è liberamente personalizzabile tuttavia ci sentiamo di consigliarvi quella che potete trovare in formato file di testo a questo indirizzo:
http://www.multiproxy.org/txt_anon/proxy.txt
Salvate il file proxy.txt mediante il comando File, Salva con nome... di Internet Explorer nella cartella all'interno della quale avete installato "MultiProxy".
Avviate quindi il programma, scegliete dal menù "Proxy list" la voce "Options", cliccate sulla scheda "Proxy servers list", fate clic con il tasto destro del mouse sulla lista di proxy server già presenti, cliccate su "Files, Import Proxy list..." infine scegliete, dalla finestra di dialogo, il file proxy.txt precedentemente scaricato.
In questo modo importerete un'ampia lista di proxy server anonimi.

MultiProxy: importare una lista di proxy anonimi - IlSoftware.it