2491 Letture

NVidia verserà 30 dollari agli acquirenti di una GTX 970

Sul "comportamento" della NVidia GTX 970 si sono spesi fiumi di parole. Al centro del mirino le modalità di gestione dei 4 GB di memoria di cui è dotata la scheda.
Diversi test, effettuati ormai ben più di un anno fa, avevamo dimostrato come la scheda grafica utilizzasse correttamente solo 3,5 GB di memoria su un totale di 4 GB.

La società aveva fatto riferimento ad una differente modalità di gestione della memoria per la GTX 970 rispetto alla GTX 980 e aveva spiegato come la scheda funzionasse in maniera assolutamente compatibile con quanto rilevato in fase di progettazione e sviluppo.

NVidia verserà 30 dollari agli acquirenti di una GTX 970

Eppure, a partire da un'occupazione di memoria pari a 3,2 GB, molti utenti hanno rilevato un drastico calo prestazionale.

Tanto che un gruppo di utenti statunitensi ha deciso di avviare una class action nei confronti di NVidia.


La vertenza si è adesso conclusa e NVidia verserà 30 dollari ad ogni utente possessore di una GTX 970. Motivo? La commercializzazione di un prodotto le cui specifiche, così come pubblicizzate, non corrispondono a quelle effettivamente fruibili dagli acquirenti.

  1. Avatar
    TDA
    29/07/2016 10:30:35
    E come si fa a richiedere sti fantomatici 30 bigliettoni? :D
NVidia verserà 30 dollari agli acquirenti di una GTX 970 - IlSoftware.it