Sconti Amazon
mercoledì 24 novembre 2021 di 958 Letture
Netgear Orbi: sul mercato arriva il primo sistema mesh WiFi 6 tri-band 5G

Netgear Orbi: sul mercato arriva il primo sistema mesh WiFi 6 tri-band 5G

Presentato Netgear Orbi NBK752, sistema WiFi mesh tri-band compatibile con le reti 5G e con le specifiche 802.11 ax. Adatto agli utenti che non possono o non vogliono attivare una connessione a banda larga o ultralarga su rete cablata.

Orbi è la soluzione WiFi mesh che Netgear propone ormai da qualche anno. Nel corso del tempo i sistemi WiFi mesh Netgear si sono ulteriormente evoluti senza però perdere di vista l'obiettivo che è quello di permettere l'estensione della rete wireless massimizzandone le prestazioni e l'affidabilità.

Abbiamo già visto come funziona il WiFi mesh e come le soluzioni di questo tipo consentano di implementare un'unica rete wireless con lo stesso SSID assicurando che nei passaggi da un nodo all'altro (i dispositivi client selezionano quelli che garantiscono il segnale più potente) non si verifichino quelle disconnessioni che si rilevano abitualmente usando ad esempio dei range extender WiFi.

Il sistema mesh Netgear Orbi 5G WiFi 6 (NBK752) è il primo sul mercato che permette di stabilire connessioni con le reti mobili 5G nei luoghi dove la connettività a banda larga via cavo è assente oppure non fornisce prestazioni soddisfacenti.

Sono ancora molti gli utenti che nella loro abitazione o in ufficio non dispongono di una connessione Internet cablata ad alta velocità perché magari vivono in aree con accesso limitato o instabile e sono costretti a utilizzare le funzioni hotspot e tethering sullo smartphone per collegare i dispositivi alla rete.

Con la copertura 5G sempre più diffusa sul territorio nazionale la connessione Internet ad altissima velocità sta diventando ogni giorno più accessibile.

Il nuovo sistema WiFi mesh Orbi NBK752 può essere utilizzato per gestire la connessione dati primaria appoggiandosi alla rete mobile o come backup failover quando la connessione principale dovesse risultare indisponibile.

La sua flessibilità di Orbi NBK752 permette di portare con sé la connessione a banda ultralarga 5G nelle seconde case, nelle case vacanza, in cantieri temporanei o ovunque il servizio Internet cablato non sia necessario per lunghi periodi.

Il sistema mesh Orbi NBK752 offre una copertura WiFi stabile e veloce in tutte le aree indipendentemente dalla struttura, che si tratti di un'abitazione o di un ufficio in città oppure di una casa in una zona rurale. Il WiFi tri-band permette di sfruttare, oltre alle due bande sui 2,4 e 5 GHz per la connessione dei dispositivi client, anche una terza banda dedicata alla comunicazione sicura e ad alta velocità tra router e nodi satellite (backhauling): in questo modo è possibile sempre ottenere le prestazioni migliori indipendentemente dal numero di dispositivi collegati contemporaneamente.

Nelle aree in cui la rete 5G non fosse disponibile Orbi NBK752 stabilirà comunque la connessione con l'operatore di telefonia mobile usando la migliore tecnologia disponibile, ad esempio 4G/LTE.

Netgear fornisce l'app Orbi che semplifica la configurazione e la gestione del router usando semplicemente un dispositivo mobile, la gestione della rete da remoto, l'attivazione di restrizioni su singoli client connessi, il monitoraggio dell'utilizzo dei dati e altro ancora. È disponibile anche la funzione Smart Parental Control per proteggere bambini e adolescenti dalle minacce online.

Il servizio Netgear Armor realizzato in collaborazione con Bitdefender viene invece offerto in prova per 30 giorni: si tratta di una soluzione di sicurezza evoluta che trasforma il router Orbi in uno strumento per la protezione di tutti i dispositivi connessi a valle.

Buoni regalo Amazon
Netgear Orbi: sul mercato arriva il primo sistema mesh WiFi 6 tri-band 5G - IlSoftware.it