2923 Letture

Nokia 6, primo smartphone Android con lo storico marchio

La fine del 2016 ha segnato, per Nokia, la scadenza dell'accordo siglato con Microsoft all'epoca della vendita della divisione mobile. La società finlandese, che nel frattempo ha modificato radicalmente il suo core business (acquisendo ad esempio Alcatel-Lucent) può da oggi tornare sul mercato degli smartphone (lo avevamo anticipato a dicembre: Nokia, smartphone Android entro metà 2017) con il suo storico brand.
A realizzare i nuovi dispositivi mobili con il marchio Nokia sarà HMD Global - società fondata dalla stessa Nokia -.

Nokia 6, primo smartphone Android con lo storico marchio

Proprio in queste ore è stato presentato il primo smartphone della "rinascita Nokia" in campo smartphone: si tratta di Nokia 6, telefono Android molto simile ai device cinesi e lontano dal look degli storici dispositivi dell'azienda scandinava.


Il processore scelto per il Nokia 6 è uno Snapdragon 430 quad-core a 1,4 GHz, dotato di una GPU Adreno 505. Lo smartphone integra un modem Qualcomm X6 con supporto LTE (fino a 150 Mbps in downstream e 75 Mbps in upstream), 4 GB di RAM e 64 GB di storage.

Il display, da 5,5 pollici Full HD, è protetto con un vetro Gorilla Glass e presenta angola arrotondati nella parte frontale.

La fotocamera posteriore del Nokia 6 è da 16 Megapixel, ha un'apertura f / 2.0 e la fotocamera frontale è da 8 Megapixel. La registrazione video è limitata a 1080p e 30 fps.

Il case in alluminio di qualità impreziosisce il dispositivo che è destinato a fare la sua prima comparsa in Cina entro marzo prossimo al prezzo di circa 235 euro.

Nokia 6, primo smartphone Android con lo storico marchio - IlSoftware.it