4012 Letture

Nokia punta sulla realtà virtuale con Ozo

Nokia, un tempo numero uno del settore dei cellulari, ha reso quest'oggi un interessante annuncio, tutto incentrato sulla realtà virtuale.
L'azienda ha innanzi tutto presentato Ozo, una videocamera per la realtà virtuale pensata per chi realizza contenuti. Dotata di otto sensori ottici sincronizzati e di altrettanti microfoni, Ozo riesce a produrre video stereoscopici tridimensionali.

Mediante l'impiego di uno speciale software, gli utenti possono visualizzare i contenuti in tempo reale e nelle tre dimensioni, senza la necessità di alcuna attività di post-produzione e senza, ad esempio, il bisogno di unire tra di loro le varie foto panoramiche.

Nokia punta sulla realtà virtuale con Ozo

Ozo sarà lanciata sul mercato nei prossimi mesi, comunque entro la fine dell'anno, e verrà prodotta in Finlandia.


Sbarcando su Tongal, piattaforma che mette in comunicazione chi produce film con autori, società di produzione e così via, Nokia ha chiesto aiuto per dimostrare le potenzialità di Ozo.

Da oggi, inviando una proposta di film da realizzare con Ozo - attraverso Tongal - si può concorrere per l'ottenimento di un premio da 1.000 dollari per ciascuna delle migliori idee che verranno selezionate. L'idea di film deve essere inoltrata per iscritto e non deve superare i 500 caratteri.

Nella successiva fase del concorso, gli autori delle migliori idee vinceranno un premio di 20.000 dollari ciascuno e la fornitura di una videocamera Nokia Ozo.

Maggiori informazioni su Ozo sono reperibili sul sito ufficiale.

Nokia punta sulla realtà virtuale con Ozo - IlSoftware.it