5750 Letture

Nuova versione di Tornado, server web basato su Python

Come noto, esistono server web destinati a qualunque genere di piattaforma oggi disponibile sul mercato. Tornado è un server web interamente sviluppato ricorrendo al linguaggio di programmazione multipiattaforma, orientato agli oggetti, Python. Oltre ad essere opensource, Tornado è un web server non bloccante che, grazie alle buone performance garantite, riesce a gestire migliaia di connessioni contemporanee.
Il prodotto, è stato inizialmente sviluppato per gestire il funzionamento di FriendFeed, noto aggregatore di contenuti provenienti dai vari siti web attraverso l'uso dei feed RSS ed Atom. Dopo l'acquisione del 2009 di FriendFeed messa a segno da Facebook, il social network di Mark Zuckerberg ha deciso di distribuire il prodotto come software opensource.

Ed ecco che oggi il team di sviluppo di Tornando annuncia la disponibilità della versione 2.0 del web server, compatibile con la release più recente di Python - la 3.2 -. Agli utenti che avessero già adottato la versione 1.x del prodotto, viene suggerito di consultare attentamente le note di rilascio ed in particolare la sezione "Backwards compatibility". Python 3, infatti, integra numerosissime modifiche al suo codice di base: il corretto funzionamento delle applicazioni deve essere verificato col massimo impegno dopo l'installazione dell'aggiornamento.


Distribuito sotto licenza Apache 2.0, Tornado può essere prelevato facendo riferimento al sito ufficiale del progetto.

Nuova versione di Tornado, server web basato su Python - IlSoftware.it