2209 Letture

Nvidia presenta la nuova Titan X: 12 GB e 11 TeraFLOPS

A sorpresa, Nvidia ha lanciato una nuova scheda grafica basata su architettura Pascal. La nuova Titan X è un prodotto di fascia molto alta, basato su una GPU a 16 nm, che surclassa abbondantemente anche la già performante GeForce GTX 1080 che già da sola vanta prestazioni migliori del 70% rispetto alla GTX 980 e del 30% superiori rispetto alla precedente Titan X.

La nuova Nvidia Titan X poggia su qualcosa come 12 miliardi di transistor e su 12 GB di memoria GDDR5X nonché su 3.584 core CUDA.

Nvidia presenta la nuova Titan X: 12 GB e 11 TeraFLOPS

La frequenza di lavoro è pari a 1531 MHz, più bassa rispetto ai 1733 MHz della GTX 1080, ma l'aspetto è poco rilevante se si considera che la nuova Titan X utilizza ben 1.000 core CUDA in più.


Stando a quanto dichiarato dagli ingegneri di Nvidia, la nuova Titan X riesce a raggiungere ben 11 TeraFLOPS nelle elaborazioni in virgola mobile single precision. Un valore mostruoso che neppure il numero uno della società di Santa Clara, Jen-Hsun Huang, riteneva fosse possibile ottenere con una singola GPU.


La nuova scheda di Nvidia va considerato comunque come un prodotto "di nicchia" che si dice sia stato partorito dall'azienda californiana solo per una scommessa fra Huang e l'ingegnere capo Brian Keller.

Ad ogni modo, sarà disponibile a partire dal prossimo 2 agosto al prezzo di 1.200 dollari.

  1. Avatar
    Oios
    24/07/2016 11:23:59
    Per il 2020 PlayStation e Xbox dovrebbero riuscire a produrre consolle in grado di far funzionare giochi in 4K a 60 fps... :approvato:
Nvidia presenta la nuova Titan X: 12 GB e 11 TeraFLOPS - IlSoftware.it