3704 Letture

Oculus Rift arriverà sul mercato ad inizio 2016

È ufficiale. La prima versione consumer del visore per la realtà virtuale Oculus Rift sarà commercializzata nel primo trimestre del 2016.
La conferma arriva direttamente dalla società, da qualche mese di proprietà di Facebook, che mette così fine alle tante indiscrezioni susseguitesi nelle scorse settimane.
La versione finale di Oculus Rift sarà basata sul prototipo Crescent Bay che propone un display con una risoluzione più elevata ed audio migliorato. Le specifiche definitive si conosceranno solo tra qualche settimana ma sin d'ora Oculus conferma che grazie alle nuove dinamiche per il tracciamento dei movimenti della testa, il visore potrà essere utilizzato in ogni situazione, sia quando si sta in piedi sia quando si è seduti.

Oculus Rift arriverà sul mercato ad inizio 2016

L'azienda ha già pubblicato le prime foto che ritraggono il design finale degli Oculus Rift. Peccato sia stato scelto di mostrare il dispositivo, di colore nero, su sfondo nero (vedere questa pagina).


Oculus Rift potrebbe essere indipendente dall'utilizzo con un computer e, di conseguenza, potrebbe diventare interfacciabile con le varie console di gioco.

Facebook, da parte sua, ha intenzione di mettere le radici nel concetto di realtà virtuale con il preciso obiettivo di proporre nuove esperienze d'uso ed inedite modalità di interazione ai suoi iscritti: Facebook sta sviluppando una app per la realtà virtuale.

Oculus Rift arriverà sul mercato ad inizio 2016 - IlSoftware.it