1514 Letture
Oppo Ace2, smartphone prestazionale con ricarica wireless a 40W

Oppo Ace2, smartphone prestazionale con ricarica wireless a 40W

Caratteristiche e prezzo del nuovo smartphone top di gamma Oppo Ace2: SoC Snapdragon 865, modem 5G, ricarica wireless AirVOOC fino a 40W, fino a 12 GB di memoria RAM.

Aggiornamento del dispositivo lanciato in terra cinese l'anno scorso, Oppo Ace2 si mette in evidenza come un dispositivo innovativo, contraddistinto da un bel design, display OLED con frequenza di refresh elevata, miglior SoC di casa Qualcomm, supporto per le reti 5G e ricarica wireless da 40W.

Il modello appena presentato dalla "nuova stella" Oppo (che ormai incalza da vicino la conterranea Xiaomi) è l'ennesima dimostrazione di come i produttori cinesi riescano a proporre dispositivi con caratteristiche all'avanguardia a prezzi più che accessibili ponendo in difficoltà i concorrenti più noti e affermati.

Oppo Ace2, smartphone prestazionale con ricarica wireless a 40W

Il generoso display OLED da 6,53 pollici a 90 Hz di Oppo Ace2 assicura una luminosità fino a 1.100 nit, supporto HDR10+ e copertura al 100% della gamma di colori DCI-P3.
Il chip Snapdragon 865 assicura le massime prestazioni su un dispositivo di punta come Ace2 coadiuvato da ben 12 GB di RAM (o 8 GB nel modello base) e 128 o 256 GB di storage UFS.


I tecnici di Oppo spiegano di aver ottimizzato il sistema di dissipazione del calore (lo chiamano 4D) ed esaltano le caratteristiche della batteria (da 4.000 mAh) e del sistema di ricarica senza fili.
La batteria supporta infatti la ricarica veloce (65W) via cavo ma è possibile spingersi fino a 40W grazie alla modalità di ricarica wireless AirVOOC. Supporta anche la ricarica inversa (wireless) dei dispositivi compatibili (fino a 10W).
Secondo Oppo, con soli 5 minuti di ricarica via cavo e un'ora di ricarica wireless, l'utente può svolgere attività di gioco per ben 2 ore. La ricarica wireless completa avviene invece in soli 56 minuti.

Il sistema di fotocamere non sembra così "esplosivo" come nel caso di altri terminali di fascia alta ma i quattro sensori posti sul dorso del telefono (quello principale è l'ormai conosciutissimo Sony IMX586 da 48MP) dovrebbero consentire di ottenere scatti più che sufficienti.


Completano la dotazione il sistema audio Dolby Atmos, supporto 5G, WiFi 6, Bluetooth 5.1.

Oppo Ace2 sarà disponibile in Cina dal 20 aprile prossimo ma non è stato ancora chiarito quando il prodotto raggiungerà il mercato internazionale. Sarà commercializzato in tre finiture con colorazioni grigio, viola e argento. Il modello 8/128 GB costerà circa 515 euro al cambio per arrivare a circa 600 euro della versione 12/256 GB.

Oppo Ace2, smartphone prestazionale con ricarica wireless a 40W