3481 Letture
Oppo F15, smartphone con SoC Helio P70 e quattro sensori sul dorso

Oppo F15, smartphone con SoC Helio P70 e quattro sensori sul dorso

Oppo presenta il suo nuovo smartphone F15 basato su processore MediaTek Helio P70: principali caratteristiche e prezzo.

Oppo è uno dei produttori di smartphone che ha fatto registrare la crescita più marcata nel corso del 2019. Da molti Oppo viene descritta come "la nuova Xiaomi" ma sono i numeri a confermarlo: ad ottobre Canalys poneva l'azienda cinese al quinto posto assoluto dopo Samsung, Huawei, Apple e Xiaomi con il 9,1% delle quote di mercato (vedere Smartphone: Samsung e Huawei sempre in testa per numero di dispositivi venduti).

Il ricco catalogo di Oppo vede l'ingresso di un nuovo membro: si tratta dello smartphone F15, realizzato in alluminio con il dorso in vetro sfumato.
La parte frontale vede la presenza di un display AMOLED da 6,4 pollici (risoluzione 1080 x 2400 pixel) con un piccolo notch nella parte superiore e luminosità massima pari a 430 nits.

Oppo F15, smartphone con SoC Helio P70 e quattro sensori sul dorso

"Sotto la scocca" Oppo ha scelto un processore MediaTek Helio P30 formato da un primo cluster di 4 core Cortex-A73 a 2,1 GHz e da un secondo con 4 core Cortex-A53 a 2 GHz; l'unità grafica integrata è una Mali-G72 MP3 a 900 Hz.
Il dispositivo integra 8 GB di memoria RAM e 128 GB di storage interno; la batteria è da 4000 mAh e supporta la ricarica veloce (20W) con tecnologia VOOC 3.0. Lo smartphone supporta Bluetooth 4.2, WiFi 802.11ac e lettore di schede microSD.

Oppo F15, smartphone con SoC Helio P70 e quattro sensori sul dorso

La fotocamera posteriore è composta da quattro sensori: uno da 48 Mpx e apertura focale f/1.79 come principale, 8 Mpx f/2.25 per il grandangolo, 2 Mpx monocromatico e 2 Mpx per la profondità di campo. La fotocamera frontale da 16 Mpx ha un'apertura f/2.2.


Commercializzato con Android 9 preinstallato, il prezzo del nuovo Oppo F15 è pari a 250 euro circa al cambio diretto.

Oppo F15, smartphone con SoC Helio P70 e quattro sensori sul dorso