15151 Letture

Pagare online con Bancomat: il via a marzo 2015

A partire da marzo 2015 gli italiani avranno la possibilità di effettuare acquisti online utilizzando la propria carta Bancomat. La disponibilità di una carta di credito non sarà più, quindi, condicio sine qua non per comprare prodotti e servizi in Rete.

La novità è stata presentata da Sergio Moggia, direttore generale del consorzio Bancomat, in occasione di un seminario ABI svoltosi a Ravenna. L'obiettivo è evidentemente quello di spingere l'acceleratore sulle transazioni in Rete mettendo nelle mani di un numero ancora più vasto di persone gli strumenti per acquistare online.

Informazioni sulla possibilità di pagare online con il Bancomat dovranno essere richieste all'istituto bancario di riferimento: da marzo prossimo i correntisti potranno richiedere l'abilitazione di quella che è stata battezzata "opzione web".
Al momento dell'acquisto, scegliendo di utilizzare la carta Bancomat, non si dovrà digitare alcun PIN ma si verrà reindirizzati verso il sito della banca che, dopo alcune verifiche di sicurezza, darà il via alla transazione. Non verrà mai richiesto di inserire neppure il numero del Bancomat o qualsiasi altra informazione personale.


Quello che bisogna ancora capire è in che modo dovranno attrezzarsi i vari siti di e-commerce per accettare i pagamenti online con carta Bancomat.

Pagare online con Bancomat: il via a marzo 2015 - IlSoftware.it