92886 Letture

PeToUSB: una chiavetta USB avviabile con BartPE

PeToUSB è un interessante software che consente di rendere avviabile qualunque chiavetta USB. Abbiamo spesso parlato delle metodologie per rendere “bootabile” la propria chiavetta USB (ved., ad esempio, questo articolo). PeToUSB è un programma che vanta due caratteristiche eccellenti: si tratta di un'applicazione “stand alone” che non necessita di installazione (per avviarla è sufficiente estrarre il contenuto dell'archivio Zip in una cartella di propria scelta ed avviare il file petousb.exe) ed inoltre può generare una chiavetta USB “bootable” a partire dai file prodotti con Bart's PE Builder (ved. questi articoli).

Dopo aver prelevato PeToUSB cliccando qui, ed avviato il software facendo doppio clic sul file petousb.exe, si dovrà selezionare l'unità USB d'interesse dal menù a tendina Destination drive. E' un passo, questo, che va compiuto con grande cautela accertandosi più volte della lettera identificativa associata all'unità USB. Successivamente, infatti, la chiavetta USB sarà formattata e tutto l'eventuale contenuto irrimediabilmente perduto. E' quindi indispensabile accertarsi più volte di aver selezionato l'unità corretta.


Spuntando la casella Enable disk format si richiederà la formattazione della chiavetta USB mentre, cliccando sul pulsante presente nel riquadro Source path to built BartPE/WinPE files, si potrà specificare la cartella contenente i file del supporto di boot memorizzati sul disco fisso e prodotti in precedenza con Bart's PE Builder. All'interno di questo campo, va indicata – in genere – la cartella c:\pebuilder3110a\BartPE ossia il percorso che, nella finestra principale di PE Builder, viene indicato nella casella Destinazione.

Nel riquadro File copy options, è poi sufficiente attivare Enable file copy quindi scegliere la voce Overwrite if newer.

Cliccando sul pulsante Start, la chiavetta USB sarà dapprima formattata, verrà quindi predisposto opportunamente il Master Boot Record (MBR) quindi saranno copiati i file necessari per l'avvio al boot di BartPE.

Al termine dell'operazione, lasciando inserita la chiavetta USB e riavviando il personal computer, si dovrebbe accedere all'interfaccia di BartPE, eventualmente personalizzata con tutti i vari plug-in caricati autonomamente.


Coloro che ancora non conoscessero BartPE ed i vantaggi derivanti dal suo impiego, possono fare riferimento – ad esempio – a questo nostro articolo.
Per tutti gli altri dettagli su BartPE e per raccogliere informazioni sulla configurazione e l'utilizzo dei plug-in, suggeriamo di fare riferimento a questo materiale.


  1. Avatar
    T'Mir
    01/02/2011 22:35:24
    Grazie della guida. Come ci si può collegare a Internet, tramite AliceAdsl, una volta configurato Network Support PE Network Configurator (posso andare in LAN, ma non Internet)? Grazie
PeToUSB: una chiavetta USB avviabile con BartPE - IlSoftware.it