3173 Letture
Problemi con gli allegati Outlook dopo l'installazione delle patch di giugno

Problemi con gli allegati Outlook dopo l'installazione delle patch di giugno

Microsoft spiega che gli aggiornamenti rilasciati lo scorso 13 giugno modificano il comportamento di Outlook attivando il blocco irregolare di alcuni allegati ai messaggi di posta elettronica.

Microsoft ha confermato che le patch di giugno stanno creando alcuni problemi agli utenti di Outlook 2007, 2010, 2013 e 2016.
Dopo la loro installazione, infatti, alcuni allegati ai messaggi di posta vengono bloccati. Il problema si verifica quando nell'oggetto dell'email fosse presente - come ultima informazione - il nome del file con la sua estensione.

Microsoft parla di un problema limitato ai file RTF ma stando alle segnalazioni di molti utenti riguarderebbe diverse altre tipologie di file, compresi i documenti Word ed Excel.

Problemi con gli allegati Outlook dopo l'installazione delle patch di giugno

In attesa del rilascio di una patch correttiva, alla quale i tecnici Microsoft stanno lavorando, viene suggerito di scegliere File, Salva allegati oppure di inoltrare il messaggio con gli allegati ingestibili a se stessi.

Maggiori informazioni sul problema sono reperibili a questo indirizzo.