Sconti Amazon
mercoledì 20 gennaio 2021 di 2060 Letture
Processori Intel Alder Lake-S: fino 16 core fisici e supporto per le memorie DDR5

Processori Intel Alder Lake-S: fino 16 core fisici e supporto per le memorie DDR5

Nuovi dettagli in anteprima sui processori ibridi Intel Alder Lake-S che saranno presentati tra la fine di quest'anno e l'inizio del prossimo come successori dei Rocket Lake-S.

Alcune informazioni tratte dal database del noto benchmark SiSoftware Sandra contengono espliciti riferimenti ai nuovi processori ibridi Intel Alder Lake-S che, se tutto andrà secondo i piani, saranno presentati tra la fine di quest'anno e l'inizio del prossimo come successori dei Rocket Lake-S.

Gli Alder Lake-S segneranno una svolta importante per Intel perché sarà la prima generazione di processori a usare un design simile al big.LITTLE di ARM: verranno adoperati un minimo di due blocchi di core (cluster) basati su architetture diverse.

Nel caso degli Alder Lake-S un primo cluster sarà formato da core Willow Cove ad alte prestazioni, l'altro da Atom a basso consumo energetico (architettura Tremont).

I dati appena intercettati nell'archivio di Sandra confermano che gli Alder Lake-S avranno un massimo di 16 core divisi in due blocchi.

Il cluster ad alte prestazioni poggerà sulla tecnologia Hyper-Threading: sarà quindi possibile gestire 8 core fisici e 16 thread mentre il cluster a basso consumo energetico non potrà contare sulla medesima funzionalità limitandosi alla gestione di 8 thread.

Non è comunque escluso che quello sottoposto al test di Sandra sia un campione interno e che la versione commerciale possa utilizzare l'Hyper-Threading su entrambi i cluster.

Per quanto riguarda le frequenze operative si parla di 1,8 GHz in modalità base e 4 GHz in turbo, valore da intendersi come il tetto massimo raggiungibile in single core.

Le altre specifiche fanno riferimento all'utilizzo di complessivi 42,5 MB di cache (L2 e L3) e di una GPU Xe integrata con un massimo di 256 core grafici o shader.

La GPU funzionerà a un massimo di 1500 MHz e sarà basata sulla nuova architettura Gen 12.2.

Gli Alder Lake-S supporteranno inoltre memorie DDR5: il campione "avvistato" su Sandra ha infatti utilizzato moduli DDR5 a 4800 MHz.

I nuovi processori ibridi saranno prodotti ricorrendo a un processo produttivo a 10 nm, useranno il socket LGA1700, successore dell'attuale LGA1200, sfrutteranno i chipset della serie 600 con supporto per l'interfaccia PCIe 5.0 (anche se si tratta di un aspetto ancora in discussione) oltre che per le già citate memorie DDR5.

Grazie al passaggio all'architettura Willow Cove, la stessa utilizzata da Intel nei processori Tiger Lake, gli Alder Lake-S offriranno un miglioramento a due cifre in termini di IPC rispetto ai Rocket Lake-S e potranno lavorare in modo più efficiente. Anche le prestazioni delle nuove GPU integrate promettono un miglioramento significativo.

Buoni regalo Amazon
Processori Intel Alder Lake-S: fino 16 core fisici e supporto per le memorie DDR5 - IlSoftware.it