1090 Letture
Processori per i notebook: si annuncia battaglia tra Tiger Lake U e Ryzen 4000

Processori per i notebook: si annuncia battaglia tra Tiger Lake U e Ryzen 4000

I risultati dei primi benchmark, certamente da prendere con le dovute cautele, certificano l'ottimo lavoro svolto da AMD in termini di prestazioni pure e fotografano una Intel in grande spolvero anche sul versante GPU.

Intel sta preparando anche i nuovi processori Tiger Lake U a 10 nm che dovrebbero debuttare nel corso del 2020 (o al massimo a inizio 2021) e che includeranno la nuova grafica integrata Xe. L'obiettivo della società di Santa Clara è evidentemente quello di migliorare i suoi processori destinati ai notebook e, allo stesso tempo, rendere Xe uno standard in tutti i suoi prodotti, comprese le schede grafiche dedicate che lancerà.

Stando ai primi riscontri, la GPU integrata nei Tiger Lake U dovrebbe rivaleggiare per prestazioni con l'architettura Vega degli AMD Ryzen 4000 per i portatili: Ryzen 4000 Mobile, le caratteristiche delle nuove APU AMD.

Sempre che "i numeri" avvistati su 3DMark siano attendibili, la grafica Xe dei futuri Tiger Lake U si comporterebbe meglio, in termini di performance, rispetto a un Ryzen 9 4900HS basato su GPU Radeon Vega 8 a 1750 MHz.
Rispetto a un Ryzen 5 4650U, invece, il giudizio emesso da 3DMark sarebbe sostanzialmente identico.


Il confronto deve però fermarsi alla sezione grafica perché in un caso si parla di una CPU con quattro 4 core fisici e 8 core logici (Tiger Lake U), nell'altro di una (Ryzen 9 4900HS) basata su 8 core e 16 thread.

Processori per i notebook: si annuncia battaglia tra Tiger Lake U e Ryzen 4000

Va detto, comunque, che un Ryzen 5 4650U (6 core, 12 thread) ha ottenuto 12988 punti nello stesso test rispetto ai 13030 punti del Tiger Lake U in questione con 2 core e 4 thread in meno.
Sebbene quindi siano dati da prendere con le pinze, sembra che Intel si stia dando piuttosto da fare sul versante notebook e "mobile" in generale.

Altri test in anteprima (APISAK) mettono però in evidenza la potenza complessiva delle APU AMD: un processore come il Ryzen 9 4900HS "farebbe mangiare la polvere" niente meno che a una CPU per sistemi desktop come il Ryzen 7 3700X.
Le performance complessive della APU AMD saranno difficili da superare: tanto che resta da vedere se la società di Sunnyvale possa togliere marcato a se stessa. I Ryzen 4000 potrebbero infatti contribuire a ridurre le vendite dei Ryzen 3000 grazie alla maggiore potenza e ai minori consumi energetici.


Processori per i notebook: si annuncia battaglia tra Tiger Lake U e Ryzen 4000