35874 Letture
Qualcosa è andato storto, errore dopo l'installazione di Windows 10

Qualcosa è andato storto, errore dopo l'installazione di Windows 10

Windows 10 Aggiornamento di maggio 2019 (versione 1903) può presentare uno strano errore subito dopo l'installazione. Come superarlo in attesa di una patch definitiva.

Confermando le segnalazioni pervenute da diversi utenti, Microsoft spiega che con alcune configurazioni, al termine dell'installazione di Windows 10 Aggiornamento di maggio 2019 (versione 1903), potrebbe presentarsi un laconico errore "Qualcosa è andato storto", nella forma mostrata in figura.
La schermata è quella tipica delle fasi di installazione di Windows 10 e quasi al centro della stessa viene riportata la stringa "MSA" in giallo (vedere questa pagina di supporto).

L'errore, spiega Microsoft, può comparire su quei sistemi che non sono stati collegati alla rete Internet durante l'installazione e che vengono connessi per la prima volta. Lo strano messaggio può apparire sia alla fine della procedura d'installazione che dopo il primo riavvio della macchina.

Qualcosa è andato storto, errore dopo l'installazione di Windows 10

Microsoft conferma che il problema, sul quale i tecnici stanno lavorando al fine di rilasciare a breve un aggiornamento correttiva, si manifesta nel corso della cosiddetta fase OOBE (Out-of-box Experience) dell'installazione, quando Windows 10 mostra una serie di schermata con la richiesta di accettare le condizioni di licenza e di impostare i dati di un account Microsoft (o crearne uno nuovo).
Ricordiamo che in alcuni casi, per accedere alla possibilità di creare un account locale anziché un account Microsoft, durante l'installazione di Windows 10 gli utenti scollegavano il dispositivo dalla rete Internet: Windows 10 non permette di creare account locali in fase di installazione su alcuni sistemi.
Fintanto che Microsoft non avrà risolto il problema, potrebbe non essere la scelta migliore: per creare un account locale, quindi, meglio seguire le altre indicazioni riportate nell'articolo citato.

Per superare temporaneamente il messaggio d'errore, Microsoft suggerisce di premere le combinazioni di tasti CTRL+MAIUSC+F10 e CTRL+MAIUSC+ESC quindi, una volta visualizzata la finestra del Task Manager, terminare il processo wwahost.exe dalla scheda Dettagli.

Qualcosa è andato storto, errore dopo l'installazione di Windows 10