1400 Letture
Registrare le chiamate Skype: da oggi si può in via ufficiale

Registrare le chiamate Skype: da oggi si può in via ufficiale

Microsoft annuncia l'inserimento di una nuova funzionalità in Skype che permette di registrare sia le chiamate vocali che le videochiamate, compreso quanto visualizzato negli schermi condivisi. Nelle prossime settimane il debutto è previsto anche in Windows 10.

Microsoft annuncia l'aggiunta di una nuova funzionalità a Skype. La possibilità di registrare le chiamate effettuate attraverso il software VoIP era stata richiesta tempo fa dagli utenti che fino ad oggi si erano attrezzati installando addon di terze parti, peraltro non sempre affidabili ed efficaci.

Registrare le chiamate Skype: da oggi si può in via ufficiale

La registrazione delle chiamate Skype è da oggi permessa utilizzando una qualunque versione del client per tutte le varie piattaforme supportate. Gli unici a non poter utilizzare la nuova funzionalità sono gli utenti di Windows 10: in questo caso il debutto è previsto nel giro di qualche settimana.

Cliccando sul pulsante "+" nella parte inferiore della finestra di Skype quindi selezionando "Avvia registrazione" è possibile registrare la chiamata. Una volta avviata la procedura, un messaggio notificherà entrambe le parti sull'avvio dell'operazione.
Nel caso delle videoconferenze la registrazione acquisita da Skype non riguarderà solamente il flusso audio ma registrerà video ed eventuali schermi condivisi.


L'intera attività di registrazione è gestita sul cloud: al termine della chiamata il file sarà disponibile per il download all'interno della chat, utilizzabile e condivisibile con altri utenti entro 30 giorni.
Cliccando sul pulsante raffigurante tre puntini si può trovare il comando per salvare la registrazione sul dispositivo in uso.

L'ultima versione di Skype è scaricabile gratuitamente da questa pagina.

Registrare le chiamate Skype: da oggi si può in via ufficiale