Sconti Amazon
lunedì 31 maggio 2021 di 1533 Letture
Ricaricare una batteria da 4.000 mAh in 8 minuti con Xiaomi HyperCharge

Ricaricare una batteria da 4.000 mAh in 8 minuti con Xiaomi HyperCharge

Xiaomi presenta la sua nuova soluzione di ricarica rapida HyperCharge a 200W per portare al 100% l'autonomia di una batteria da 4.000 mAh in soli 8 minuti e in 15 minuti in modalità wireless.

Xiaomi rivendica il record mondiale nella ricarica della batteria di uno smartphone sia con cavo che in modalità wireless.

Utilizzando un Mi 11 Pro modificato con una batteria da 4.000mAh, i tecnici di Xiaomi affermano di essere in grado di caricare completamente il telefono in appena 8 minuti grazie al nuovo sistema HyperCharge da 200W (con cavo) oppure in soli 15 minuti la ricarica wireless a 120W.

Oppo è un'altra azienda leader nel campo della ricarica veloce con la sua tecnologia VOOC che costituisce anche la base per le soluzioni usate da OnePlus. L'anno scorso Oppo ha dimostrato un sistema a 125W in grado di ricaricare una batteria da 4.000mAh in 20 minuti.

L'attuale top di gamma Oppo Find X3 Pro si carica a "solo" 65W, dimostrazione di quanto tempo trascorre prima che una nuova tecnologia per la ricarica veloce arrivi effettivamente sul mercato.

Le soluzioni per la ricarica rapida della batteria sono sicuramente interessanti e sempre più promettenti in ottica futura: pensare di poter ripristinare completamente l'autonomia di uno smartphone in soli otto minuti è davvero una prospettiva attraente.

Vale la pena notare, però, che i sistemi di ricarica rapida richiedono sempre caricabatterie e cavi proprietari: si tratta quindi di soluzioni che potrebbero restare utilizzate prevalentemente a casa e in ufficio piuttosto che nelle situazioni di emergenza in cui potrebbero essere più utili.

La capienza della batteria e il fatto che essa sia ben dimensionata resteranno sempre fattori determinanti ancora per un bel po’.

Xiaomi HyperCharge da 200W è comunque ben lungi dall'arrivare sui nuovi smartphone di fascia alta. Anche l'attuale tecnologia di ricarica da 120W di Xiaomi ha fatto il suo debutto solo su un singolo dispositivo, il Mi 10 Ultra.

La società ha poi scelto di accantonare, almeno per ora, questa soluzione a causa delle preoccupazioni sulla possibile riduzione della durata della batteria nel lungo periodo.

Di conseguenza Xiaomi Mi 11 Ultra, il modello migliore fino ad oggi immesso sul mercato, può raggiungere i 67W sia per la ricarica cablata che wireless.

Certo è che le potenze in gioco durante il caricamento della batteria tenderanno rapidamente a crescere: le nuove specifiche USB EPR consentono di erogare fino a 240W ai dispositivi collegati.

Buoni regalo Amazon
Ricaricare una batteria da 4.000 mAh in 8 minuti con Xiaomi HyperCharge - IlSoftware.it