354356 Letture

Riconoscere e liberarsi degli spyware

Navigando in Internet è possibile prelevare, oggi, software shareware e freeware di tutti i generi. Tali programmi, distribuiti in modo del tutto gratuito - o quasi -, permettono di soddisfare qualunque esigenza.



Certi programmi, però, nascondono al loro interno delle insidie: fanno parte di questa categoria i software che sono stati da più parti battezzati spyware. Essi fanno uso, infatti, di particolari algoritmi che permettono di raccogliere informazioni sul nostro personal computer e sulle nostre abitudini e di trasmetterle, via Internet, a terze parti.
Molto spesso la raccolta e la trasmissione di dati personali avviene senza il nostro consenso: si tratta quindi di una pratica illegittima in Italia come in altri Paesi.

Il pericolo spesso giunge dai software che fanno uso della tecnologia adware ossia da alcune applicazioni che, mentre sono in esecuzione, visualizzano banner pubblicitari. Tali banner vengono, infatti, prelevati da un server che si occupa della loro gestione: è facile, quindi, intuire come si instauri, in questo caso, un collegamento diretto tra il nostro personal computer ed un server web che si occupa dell'esposizione di banner.


E' bene comunque non fare di un'erba un fascio: sono molti i software che, pur visualizzando, durante la loro esecuzione banner pubblicitari, non adottano alcuna tecnologia spyware. Ciò che è bene rimarcare più volte, quindi, è che adware non è sinonimo di spyware: alcuni software che espongono banner pubblicitari (adware) fanno anche uso di tecnologie spyware ma molti altri no.
Per evitare fraintendimenti, ci preme sottolineare come l'esposizione dei banner, di per sé stessa, non costituisca alcun problema né violi in alcun modo la privacy dell'utente.
Va evidenziato, poi, come gran parte dei software gratuiti o meno facciano uso di banner pubblicitari senza però adottare alcuna pratica lesiva nei confronti dell'utente.
E' bene quindi non gridare "al lupo, al lupo" non appena ci imbattiamo in un software che espone banner pubblicitari sin dalla prima esecuzione...

Come è possibile "smascherare", invece, i programmi che fanno uso di sistemi spyware, soprattutto se ciò avviene senza la nostra preventiva autorizzazione? Il nostro articolo si propone di porre l'accento proprio su questo tema: seguendo i nostri consigli sarete in grado di evitare l'installazione di programmi potenzialmente pericolosi e di eliminare "le spie" eventualmente già presenti sul vostro personal computer.


Le principali società che seguono lo sviluppo e la fornitura della tecnologia che permette la visualizzazione di banner pubblicitari all'interno di pacchetti software sono Radiate, Cydoor, Conducent, Web3000, Flyswat.


Riconoscere e liberarsi degli spyware - IlSoftware.it