21079 Letture

Rimuovere le estensioni indesiderate in Mozilla Firefox

Gli utenti di Mozilla Firefox avranno certamente notato che installando Skype, il software VoIP provvederà automaticamente ad aggiungere una nuova estensione nel browser opensource. Tale estensione, battezzata Skype Extension for Firefox, si occupa di evidenziare i numeri telefonici ed i contatti Skype eventualmente presenti nelle pagine Internet. In questo modo, sarà possibile chiamare direttamente tali numerazioni interfacciando il client VoIP con il browser web.

Cliccando sul menù Strumenti, Componenti aggiuntivi di Firefox quindi scegliendo la sezione Estensioni, l'estensione Skype Extension for Firefox potrebbe non apparire disinstallabile.

Nelle più recenti versioni di Skype, l'estensione è disinstallabile cliccando sul piccolo pulsante che compare in alto a destra, nella barra degli strumenti del browser.


In alternativa, l'estensione può essere eliminata semplicemente accedendo alla cartella d'installazione del browser di Mozilla, facendo doppio clic sulla directory extensions quindi eliminando la cartella {AB2CE124-6272-4b12-94A9-7303C7397BD1} insieme con tutto il suo contenuto.
Riavviando Firefox e tornando in Strumenti, Componenti aggiuntivi, Estensioni, l'estensione di Skype dovrebbe essere scomparsa.

Lo stesso espediente è utilizzabile nel caso di altre estensioni: l'unico problema consiste nell'individuare l'esatto GUID (il lungo codice alfanumerico associato al componente; nel caso di "Skype Extension for Firefox": {AB2CE124-6272-4b12-94A9-7303C7397BD1}) ed eliminare la cartella corrispondente.

L'estensione chiamata Extension List Dumper, scaricabile ed installabile facendo riferimento a questa pagina, permette di creare una lista di tutte le estensioni presenti associandovi una serie di informazioni accessorie. Dopo aver installato l'estensione, cliccando su Strumenti, Componenti aggiuntivi, Estensioni, si noterà la presenza del nuovo pulsante Crea lista, in basso.

Dopo aver cliccato su tale pulsante, spuntando la casella ID, si otterranno gli identificativi (GUID) corrispondenti a tutte le estensioni installate in Firefox.


Extension List Dumper consente di ottenere anche informazioni sui plugin presenti anche se in questo caso non vengono visualizzate informazioni utili come, ad esempio, il file collegato al funzionamento del componente insieme con il relativo percorso (consigliamo, a tal proposito, di leggere questo nostro articolo).


Alcune estensioni vengono caricate in Firefox facendo leva su una specifica chiave del registro di Windows (HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Mozilla\Firefox\Extensions). E' il caso, ad esempio, del .Net Framework Assistant, componente di Microsoft che si installa dopo l'applicazione, sul sistema in uso, del framework .Net. Tale componente integra nel browser opensource di Mozilla la cosiddetta tecnologia "ClickOnce" che permette di installare un'applicazione semplicemente cliccando un normale link ipertestuale.
Il fatto che l'estensione non è disinstallabile dall'interfaccia di Firefox fu oggetto di critiche nei confronti di Microsoft che, per risolvere il problema, mise a disposizione questo aggiornamento.
Applicandolo, quindi riavviando Firefox ed accedendo alla scheda delle estensioni, il .Net Framework Assistant risulterà disinstallabile mediante l'apposito pulsante.

In ogni caso, per le estensioni che non appaiono disinstallabili dall'interfaccia di Mozilla, oltre che controllare nella directory extensions, è possibile operare una rimozione manuale intervenendo sulla chiave HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Mozilla\Firefox\Extensions del registro di Windows. Qui, nel pannello di destra, si dovrà provvedere a rimuovere il GUID corrispondente all'estensione che si intende eliminare da Firefox (nel caso del .Net Framework Assistant, {20a82645-c095-46ed-80e3-08825760534b}) avendo cura di annotare la directory contenente i file che regolano il funzionamento del componente (in questo caso, C:\Windows\Microsoft.NET\Framework\v3.5\Windows Presentation Foundation\DotNetAssistantExtension). La cartella contenente i file può essere di solito eliminata ma suggeriamo di effettuarne sempre un backup per maggior cautela.

L'estensione di Microsoft inserisce anche un nuovo parametro nel file di configurazione di Firefox: si chiama general.useragent.extra.microsoftdotnet e si fa carico di estendere la stringa restituita da Firefox a tutti i server web visitati. La stringa user agent permette di raccogliere alcune informazioni sulla configurazione del sistema client tra le quali browser, sistema operativo e lingua utilizzati.
Per eliminare la stringa aggiunta dal .Net Framework Assistant, ad esempio, basta digitare about:config nella barra degli indirizzi di Firefox, inserire useragent nella casella Filtro, fare clic con il tasto destro del mouse su general.useragent.extra.microsoftdotnet, infine cliccare su Ripristina.


Per la gestione dei plugin in Mozilla Firefox, suggeriamo di fare riferimento questo nostro articolo.


Rimuovere le estensioni indesiderate in Mozilla Firefox - IlSoftware.it