3843 Letture
Robot programmabile, arriva Sphero BOLT: cos'è e come funziona

Robot programmabile, arriva Sphero BOLT: cos'è e come funziona

Imparare la programmazione a blocchi con il nuovo robot Sphero BOLT: può comunicare con altri dispositivi analoghi e si controlla mediante interfaccia Bluetooth.

Quando si deve insegnare o ci si accinge a imparare la programmazione, un approccio "per esempi" è secondo noi sempre vincente. È bene spiegare o apprendere subito come si fa "a sporcarsi le mani" così da provare in pratica quei concetti che, diversamente, presupporrebbero un elevato livello di astrazione.

Nell'articolo Come imparare a programmare partendo da zero abbiamo offerto alcuni spunti interessanti affinché tutti possano avvicinarsi allo sviluppo di applicazioni software.

La robotica educativa permette di avvicinarsi in maniera molto più diretta al mondo della programmazione offrendo un punto di osservazione e studio privilegiati sulle infinite possibilità che i robot mettono a disposizione.
Impostando il comportamento di un robot mediante un programma grafico o attraverso una serie di istruzioni impartite attraverso un linguaggio di sviluppo di alto livello è possibile realizzare progetti che porteranno all'acquisizione di conoscenze spendibili in molteplici settori.

Sphero BOLT, nuovo robot programmabile che convince subito per le sue funzioni e potenzialità

In Italia nessuno ha ancora parlato di Sphero BOLT, un innovativo robot programmabile che ha forma di una palla trasparente contenente i meccanismi capaci di governarne i movimenti.


Robot programmabile, arriva Sphero BOLT: cos'è e come funziona

Lo sviluppatore può programmare liberamente il comportamento di Sphero BOLT definendo come la pallina deve muoversi sui vari tracciati.
Le luci LED poste anch'esse all'interno della palla Sphero BOLT sono anch'esse programmabili: disposte su una matrice 8x8 possono mostrare informazioni (lettere, numeri e simboli), direzioni o animazioni.

Le possibilità offerte dal sensore di luminosità e dal magnetometro integrati sono davvero immense perché il programmatore può stabilire come Sphero BOLT deve comportarsi variando la sua direzione e al mutare delle condizioni ambientali.
La batteria garantisce un'autonomia superiore alle due ore permettendo di cimentarsi con il piccolo robot per un buon periodo di tempo.
Grazie al sistema di comunicazione via infrarossi è possibile sincronizzare e far comunicare tra loro più robot coordinandone così le azioni e il comportamento. Il dialogo con smartphone, tablet, convertibili e PC avviene via Bluetooth.




Sphero BOLT è progettato principalmente per un pubblico giovane che si avvicina adesso allo sviluppo ma è un ottimo strumento per gli insegnanti che intendano illustrare le basi della programmazione a blocchi.

Robot programmabile, arriva Sphero BOLT: cos'è e come funziona

Utilizzando l'app per Android e iOS si possono ad esempio impostare i percorsi che il robot deve seguire, definire cicli for, loop e while, istruzioni condizioni per compiere un'azione solo al verificarsi di un determinato evento, attivare e disattivare le luci LED, regolare la velocità, il tempo di ciascun movimento, stabilire eventuali ritardi, utilizzare direttamente i dati (ad esempio quelli sulla luminosità ambientale) provenienti dai sensori e così via.

Sphero BOLT è ordinabile anche dall'Italia e al cambio, con spese di spedizione standard e assicurazione contro perdita e danneggiamento comprese, costa circa 187 euro. Maggiori informazioni sul sito ufficiale del produttore statunitense.


Robot programmabile, arriva Sphero BOLT: cos'è e come funziona