Sconti Amazon
venerdì 13 gennaio 2023 di 2410 Letture
Rust supportato in Chromium: cosa significa. I cambiamenti in tema di sicurezza

Rust supportato in Chromium: cosa significa. I cambiamenti in tema di sicurezza

Gli sviluppatori del progetto Chromium annunciano il supporto del linguaggio Rust, una mossa utile per scongiurare problemi di sicurezza anche in Chrome.

Gli sviluppatori di Chromium, browser Web principalmente sviluppato e aggiornato da Google che costituisce la base di Chrome e di altri prodotti concorrenti (tra cui Microsoft Edge), hanno annunciato che a breve verranno supportate le librerie di terze parti scritte in Rust.

Rust è un linguaggio di programmazione compilato (in un altro articolo abbiamo parlato delle differenze tra compilazione e interpretazione) sviluppato da Mozilla Research in collaborazione con la comunità open source.

Rust è uno degli linguaggi più amati, se non quello preferito in assoluto, perché già in sede di progettazione si è voluto porre l'accento su aspetti quali le prestazioni, il controllo dell'allocazione di memoria, la sicurezza e la concorrenza.

L'aggiunta del supporto in Chromium consentirà di portare codice Rust nei file binari di Chrome già entro il prossimo anno. La decisione guarda in primis al tema della sicurezza: Rust offre una maggiore sicurezza sulla scrittura in memoria rispetto al C++ e vieta comportamenti potenzialmente dannosi come la lettura di variabili non ancora scritte, l'accesso oltre i limiti fissati dagli array, la dereferenziazione di puntatori nulli o non validi, l'uso di iteratori invalidati.

Lo stesso docente e ricercatore Sönke Huster, nell'individuare una pericolosa falla nel kernel Linux sfruttabile via WiFi e corretta in Android solo a gennaio 2023, ha fatto presente che se i moduli WLAN fossero stati scritti in Rust molte delle vulnerabilità non si sarebbero presentate affatto.

Convertendo progressivamente Chromium e Chrome all'utilizzo di Rust, Google vuole mettere alla porta gran parte dei potenziali problemi dovuti alle condizioni di buffer overflow.

L'azienda guidata da Sundar Pichai è stata infatti costretta a rilasciare diversi aggiornamenti critici per sanare pericolose vulnerabilità in Chrome.

I tecnici di Google si sono soffermati sulle limitazioni e sui problemi di interoperabilità tra C++ e Rust: la strada è però ormai tracciata tanto che Rust è sempre più protagonista anche in Android.


Buoni regalo Amazon
Rust supportato in Chromium: cosa significa. I cambiamenti in tema di sicurezza - IlSoftware.it