3572 Letture

SUSE Enterprise Linux viene ottimizzato per Hyper-V

Microsoft e Novell hanno annunciato il rilascio di una versione di SUSE Enterprise Linux completamente supportata anche in ambiente Windows. L'annuncio è il primo del genere da quando le aziende si accordarono, nel 2006, per lavorare sull'interoperabilità tra le rispettive soluzioni software.
SUSE Enteprise Linux diventa così ufficialmente supportato tra i sistemi operativi "guest" avviabili in Windows Server 2008 Hyper-V, pacchetto distribuito a titolo gratuito da parte di Microsoft che offre ai clienti una piattaforma di virtualizzazione affidabile e scalabile dalle elevate prestazioni, che può integrarsi con le infrastrutture IT esistenti e consentire il consolidamento dei carichi di lavoro più pesanti.

Dell ha comunicato che fornirà server blade (sistemi ad elevata densità e modularità) per supportare la virtualizzazione Windows-Linux.


La versione di SUSE Enterprise Linux testata e garantita per l'ambiente Hyper-V di Microsoft è frutto di 18 mesi di lavoro.

SUSE Enterprise Linux viene ottimizzato per Hyper-V - IlSoftware.it