1898 Letture
Samsung Galaxy A7 2018: tre fotocamere sul dorso per ottenere foto di qualità

Samsung Galaxy A7 2018: tre fotocamere sul dorso per ottenere foto di qualità

Samsung presente il suo Galaxy A7 in una versione rinnovata: ecco le principali caratteristiche e il prezzo.

Samsung ha rinnovato il suo smartphone Galaxy A7 presentato la nuova versione 2018. Il modello appena presentato è foriero di diverse novità rispetto a quello dello scorso anno ed è lo stesso CEO di Samsung, DJ Koh, a tessere le lodi dello smartphone descrivendolo come uno smartphone potente e, allo stesso tempo, davvero versatile.

Galaxy A7 2018 monta innanzi tutto uno schermo Super AMOLED da 6 pollici (rapporto d'aspetto 18:9) capace di gestire una risoluzione pari a 1080 x 2220 pixel. Il frontale è utilizzato in maniera più ragionata: è stato recuperato spazio, ad esempio, spostando il lettore di impronte digitali sulla parte laterale.

Samsung Galaxy A7 2018: tre fotocamere sul dorso per ottenere foto di qualità

Il SoC utilizzato per il Galaxy A7 non è stato ancora indicato dai responsabili di Samsung ma quasi certamente sarà un Exynos affiancato da 4 GB di RAM, 64 GB di storage interno espandibili di ulteriori 512 GB grazie al lettore di schede microSD.
Il dispositivo supporta connettività WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0 e chip NFC (a seconda della nazione in cui lo smartphone viene commercializzato). La batteria da 3.300 mAh è ricaricabile attraverso il connettore USB-C.


La principale novità del nuovo Galaxy A7 è la presenza di tre fotocamere sul dorso: la principale è da 24 Megapixel con apertura focale f / 1.7 affiancata da un sensore da 5 Megapixel (f / 2.2) usato per dare maggiore profondità agli scatti e da un altro da 8 Megapixel (f / 2.4) con obiettivo grandangolare (120°).
L'idea di Samsung è quello di permette agli utenti di ottenere foto di qualità anche in condizioni di bassa luminosità. Il sistema di fotocamere del Galaxy A7 ha lo stesso angolo visivo dell'occhio umano offrendo contemporaneamente un controllo efficace sulla profondità di campo. Lo smartphone è capace di riconoscere automaticamente la scena inquadrata e di regolare di conseguenza colore, contrasto e luminosità così da ottenere sempre il risultato migliore possibile.

Per la riproduzione sonora, lo smartphone utilizza la tecnologia Dolby Atmos così da attivare l'audio spaziale e offrire un'esperienza d'uso ancora più coinvolgente.


Samsung Galaxy A7 2018 sarà disponibile nelle colorazioni blu, nero e oro al prezzo di 349 euro. Al momento la società sudcoreana non ha ancora fornito indicazioni sulla data di lancio.

Samsung Galaxy A7 2018: tre fotocamere sul dorso per ottenere foto di qualità