1453 Letture
Samsung Galaxy A90: un terminale 5G di fascia medio-alta dalle caratteristiche interessanti

Samsung Galaxy A90: un terminale 5G di fascia medio-alta dalle caratteristiche interessanti

Samsung toglie il velo dal suo nuovo Galaxy A90: modem 5G, processore Snapdragon 855, 6 o 8 GB di RAM, schermo Super AMOLED Infinity-U da 6,7 pollici e lettore di impronte digitali posto sotto il display.

Nel corso dell'ultimo anno Samsung ha rinnovato i suoi smartphone destinati alle varie fasce di mercato con alcuni modelli più interessanti rispetto al passato.
Questa volta il colosso sudcoreano vuole giocare d'anticipo spingendo l'acceleratore sul supporto per le reti 5G.

Samsung Galaxy A90 è un dispositivo mobile destinato a collocarsi nella fascia medio-alta che conserva il design complessivo degli altri prodotti dell'azienda ma presenta un ampio schermo Super AMOLED Infinity-U da 6,7 pollici con una risoluzione di 1080 x 2400 pixel.

Samsung Galaxy A90: un terminale 5G di fascia medio-alta dalle caratteristiche interessanti

L'utilizzo di questo schermo ha permesso agli ingegneri Samsung di integrare il lettore di impronte digitali nella parte sottostante il display. Un notch posizionato nella parte superiore del frontale ospita una fotocamera da 32 Megapixel con apertura f/2.0.
La fotocamera posteriore è invece composta da tre sensori: quello principale da 48 Megapixel e apertura f/2.0, quello secondario da 5 Megapixel e apertura f/2.2 per gli effetti di profondità, una terza da 8 Megapixel con eguale apertura e grandangolo 123º.


Samsung Galaxy A90: un terminale 5G di fascia medio-alta dalle caratteristiche interessanti

Di fatto si tratta di un prodotto che fino a qualche tempo fa avremmo immediatamente chiamato phablet: le dimensioni sono infatti pari a 164,8 x 76,4 x 8,4 mm mentre il peso è di 209 grammi. Parte del peso è dovuto alla presenza di una batteria da 4500 mAh che viene ricaricata mediante una porta USB Type-C (ricarica rapida, 25 W).

Quanto al processore, il nuovo Samsung Galaxy A90 include un potente Snapdragon 855, accompagnato da 6 GB o 8 GB di RAM, oltre a 128 GB di memoria e un lettore di schede microSD fino a 512 GB.


La commercializzazione inizierà da domani 4 settembre ma solo nei Paesi asiatici. Il lancio è previsto comunque a stretto giro anche in Italia a un prezzo che per il momento non è stato ancora comunicato. Facile attendersi un prezzo d'ingresso di almeno 700 euro.

Samsung Galaxy A90: un terminale 5G di fascia medio-alta dalle caratteristiche interessanti