1532 Letture
Samsung Galaxy XCover Pro: Visa supporta il POS integrato, Microsoft il walkie-talkie

Samsung Galaxy XCover Pro: Visa supporta il POS integrato, Microsoft il walkie-talkie

Samsung, Microsoft e Visa parlano della collaborazione incentrata sullo smartphone B2B dell'azienda sudcoreana. Galaxy XCover Pro è il primo a offrire funzionalità push-to-talk per parlare direttamente con i collaboratori e a potersi trasformare in un POS per la ricezione di pagamenti.

Nei giorni scorsi vi abbiamo parlato di un nuovo smartphone Samsung, quasi un rugged phone, primo prodotto del suo genere realizzato per offrire anche gli strumenti dei quali i rivenditori al dettaglio hanno bisogno per gestire la loro attività.
Si tratta del Samsung Galaxy XCover Pro (vedere Samsung Galaxy XCover Pro, smartphone resistente per chi è spesso a contatto con acqua e polveri) che integra anche le funzionalità di POS per la ricezione di pagamenti contactless.

Così, in occasione della conferenza NFR 2020, Samsung ha rivelato che Visa ha già inserito il Galaxy XCover Pro e il meccanismo sul quale si basa nel suo programma pilota Tap to Phone.

Samsung Galaxy XCover Pro: Visa supporta il POS integrato, Microsoft il walkie-talkie

Nato per i professionisti, Galaxy XCover Pro integra anche una funzionalità walkie-talkie che può essere sfruttata per colloquiare istantaneamente con collaboratori e dipendenti. I portavoce di Samsung hanno aggiunto che Microsoft ha già "fatto propria" tale funzionalità push-to-talk assicurando che sarà presto integrata nella piattaforma per la collaborazione Teams.
"Microsoft e Samsung hanno una lunga storia nell'unire il migliore hardware e software per aiutare i clienti a gestire al meglio le loro sfide", ha dichiarato il CEO di Microsoft Satya Nadella. "La potente combinazione di Microsoft Teams con il nuovo Galaxy XCover Pro fornirà a chi lavora la tecnologia necessaria per essere più collaborativi, produttivi e scambiare informazioni in modo sicuro".

Il vice presidente senior di Samsung, Harry Patz Jr., ha spiegato che il Galaxy XCover Pro consta di due pulsanti programmabili integrati nella parte superiore e laterale che permettono di avviare la scansione (ad esempio di codici a barre o QR), accendere la torcia o lanciare un'applicazione CRM, il tutto senza dover scorrere la lista applicazioni, i menu o controllare quanto visualizzato sullo schermo.


Ciò che rende il Galaxy XCover Pro diverso dagli altri smartphone è che esso può funzionare come un normale telefono e allo stesso tempo è in grado di trasformarsi in uno strumento di vendita al dettaglio 3-in-1.

Samsung Galaxy XCover Pro: Visa supporta il POS integrato, Microsoft il walkie-talkie