3803 Letture
Samsung, al CES 2020 i primi TV davvero senza cornici

Samsung, al CES 2020 i primi TV davvero senza cornici

La società sudcoreana dovrebbe presentare a giorni i primi televisori realmente Zero Bezel (il marchio è stato registrato da Samsung lo scorso ottobre).

Fonti vicine a Samsung assicurano che in occasione della prossima edizione del CES di Las Vegas, che si terrà tra il 7 e il 10 gennaio 2020, l'azienda sudcoreana sarà in grado di presentare i primi modelli di TV davvero senza cornice.
Nonostante spesso si sia parlato, in passato, di pannelli senza bordi, in realtà i prodotti in commercio avevano sempre qualche forma di telaio, anche di ridotte dimensioni.

Va detto subito che un design completamente privo di cornici è comunque rischioso perché il pannello viene "saldato" direttamente al corpo principale. Aziende specializzate (come Shinsegye Engineering e Taehwa Precision) avrebbero collaborato spalla a spalla con Samsung affinché tutto sia pronto, senza intoppi, per la presentazione di gennaio.
Alcuni responsabili della divisione display di Samsung avevano mostrato preoccupazione per i problemi di integrità strutturale che potevano derivare dalla progettazione di TV completamenti privi di cornici ma i campioni di test sin qui prodotti sembrano aver superato tutte le verifiche e convinto i vertici aziendali.


Dato che Samsung ha registrato il marchio "Zero Bezel" ad ottobre scorso, tutto fa pensare che i nuovi TV possano proprio essere commercializzati con questo nome. Inizialmente dovrebbe essere presentato al CES 2020 un modello contraddistinto da una diagonale di 65 pollici che verrà poi immesso sul mercato a febbraio.
I televisori Samsung Zero Bezel dovrebbero poi essere resi disponibili in formato ancora più importante: ciò potrebbe significare che il processo di produzione mal si adatta ai formati più piccoli oppure che Samsung vuole differenziare ulteriormente i suoi televisori premium poiché un sempre maggior numero di acquirenti guarda con favore a prodotti di dimensioni molto generose.

Non è dato sapere quale tipo di pannello utilizzerà Samsung per i suoi "Zero Bezel": quasi sicuramente gli ingegneri proseguiranno con la grande scommessa chiamata QLED: QLED vs OLED: chi la spunta. Quasi scontato che Samsung voglia presentare TV capaci di gestire risoluzioni 8K.

I più scaricati del mese

Samsung, al CES 2020 i primi TV davvero senza cornici