Sconti Amazon
venerdì 17 settembre 2021 di 1505 Letture
Samsung avvia la produzione dei suoi pannelli OLED per i portatili: 14 pollici e 90 Hz

Samsung avvia la produzione dei suoi pannelli OLED per i portatili: 14 pollici e 90 Hz

Consegnati ai partner i primi esemplari dei nuovi pannelli OLED da 14 pollici con frequenza di refresh pari a 90 Hz per i notebook.

Samsung è uno dei principali produttori di pannelli per tutti i tipi di dispositivi e adesso, dopo le anticipazioni che si sono susseguite nei mesi scorsi, sta compiendo il "grande passo" portando la tecnologia OLED nel settore dei notebook.

L'azienda sudcoreana ha mostrato in anteprima diversi modelli dei suoi pannelli OLED per più di due anni ma ora sono destinati finalmente ad arrivare sul mercato con numeri piuttosto importanti. Samsung Display ha infatti annunciato l'avvio della produzione di massa di pannelli OLED da 35,6 cm di diagonale (14 pollici) per i notebook.

Hanno la particolarità di garantire una frequenza di refresh pari a 90 Hz con risultati che vengono descritti come migliori rispetto a quelli ottenibili con i modelli IPS a 120 Hz. Ciò è conseguenza della migliore risposta dei pannelli OLED rispetto agli LCD che riescono anche a riprodurre immagini con colori più naturali.

Quando si osservano scene veloci, come possono essere quelle di un film di azione, si possono notare sullo schermo delle leggere sfocature. A quest'effetto indesiderato si dà il nome di motion blur.

La "scia" che si manifesta sui display LED tradizionali è più evidente ed è dovuta all'inerzia dei pixel che richiedono qualche millisecondo per modificare il loro stato.

Nel caso degli OLED appena realizzati da Samsung, nei test di laboratorio si è rilevato un valore blur length pari a 0,9 mm che rappresenta un miglioramento del 10% rispetto ai pannelli LCD a 120 Hz.

I portavoce di Samsung Display hanno aggiunto che la risoluzione supportata dai nuovi OLED 14 pollici destinati ai notebook sarà pari a 2880 x 1600 pixel: ciò equivale a un rapporto d'aspetto 16:10, più che ottimale per i notebook.

Al momento non è stato specificato se i nuovi display OLED per i portatili avranno supporto HDR ma ASUS ha annunciato l'arrivo sul mercato di diversi modelli Vivobook e Zenbook che avranno anche versioni con display OLED da 40,6 cm (16 pollici) con risoluzione 3840 x 2160 pixel e refresh a 60 Hz. Si tratta di sistemi che assicureranno un'eccellente resa cromatica e saranno orientati ai professionisti.

Per quanto riguarda le versioni da 14 pollici Samsung Display conferma di averle consegnate a partner quali ASUS, Lenovo, Dell, HP e ovviamente Samsung Electronics.

Viene anche confermato l'imminente arrivo sul mercato di ASUS Zenbook e Vivobook Pro con i nuovi pannelli OLED da 14 pollici a 90 Hz.

Dopo aver puntato tanto sulla tecnologia QLED per i suoi TV, Samsung investe quindi pesantemente su OLED e, allo stesso tempo, sui pannelli QNED già svelati da LG.

Buoni regalo Amazon
Samsung avvia la produzione dei suoi pannelli OLED per i portatili: 14 pollici e 90 Hz - IlSoftware.it