1964 Letture
Samsung lancia sul mercato il primo TV QLED 8K

Samsung lancia sul mercato il primo TV QLED 8K

La società sudcoreana svela i suoi TV QLED 8K nei tagli da ben 85, 75 e 65 pollici. Qualità dell'immagine senza eguali, luminosità di picco pari a 4.000 nits, utilizzo della tecnologia 8K AI Upscaling basata sull'intelligenza artificiale per esaltare i contenuti multimediali attuali.

Samsung è la prima azienda al mondo a presentare un televisore 8K con diagonale fino a 85 pollici. Si tratta del nuovo Q900R, disponibile anche nei modelli dotati di pannello da 75 e 65 pollici.

Il televisore "da guinness" poggia sulla tecnologia QLED ovvero integra uno schermo a punti quantici (Quantum dot; TV, Samsung fa il punto sulle principali innovazioni degli ultimi 12 anni) sul cui sviluppo la società sudcoreana ha investito da tempo (Cos'è la tecnologia Quantum dot e come funziona).

Samsung lancia sul mercato il primo TV QLED 8K

Caratterizzati da una qualità dell'immagine senza paragoni e da una brillantezza che di picco può raggiungere i 4.000 nits, i nuovi TV Samsung poggeranno anche sull'8K AI Upscaling, una tecnologia che è stata ideata per migliorare la resa dei contenuti attualmente disponibili sui nuovi televisori 8K. 8K AI Upscaling migliora la risoluzione e la qualità delle immagini (oltre che l'esperienza d'ascolto) indipendentemente dal formato originale ricorrendo all'intelligenza artificiale.

Sebbene i prezzi siano più contenuti rispetto, per esempio, allo Sharp LV-70C500E 8K da 70 pollici svelato lo scorso aprile, si parla di 5.000 dollari per il Samsung Q900R da 65 pollici per arrivare a circa 15.000 dollari per il modello da 85 pollici. L'arrivo sul mercato è atteso per settembre-ottobre.


Samsung ha presentato anche The Wall, nuova generazione di schermi Micro LED (vedere TV, Samsung fa il punto sulle principali innovazioni degli ultimi 12 anni) pensati in primis per l'utilizzo da parte delle grandi aziende in ambienti esterni.

Samsung lancia sul mercato il primo TV QLED 8K