2348 Letture
Samsung presenta il convertibile Galaxy Book2 con Windows 10 e Snapdragon 850

Samsung presenta il convertibile Galaxy Book2 con Windows 10 e Snapdragon 850

La società sudcoreana mette da parte i processori Intel e sceglie il SoC Snapdragon 850 per il suo nuovo convertibile 2-in-1 Galaxy Book2.

Samsung ha rinnovato la sua gamma di convertibili 2-in-1 aggiungendo un nuovo modello, il Galaxy Book2.
La principale novità del nuovo dispositivo consiste nel fatto che non utilizza un processore Intel bensì un SoC Qualcomm Snapdragon 850 e propone Windows 10 preinstallato.

Samsung presenta il convertibile Galaxy Book2 con Windows 10 e Snapdragon 850

Si rafforza quindi la fiducia nei processori ARM di casa Qualcomm per i dispositivi mobili di nuova generazione che non siano smartphone: il Samsung Galaxy Book2 integra un ampio schermo Super AMOLED da 12 pollici capace di gestire una risoluzione video pari a 1440 x 2160 pixel. Accanto al display spiccano gli altoparlanti realizzati da AKG e compatibili Dolby Atmos.

Il tablet della società sudcoreana ha dimensioni pari a 287,5 mm x 200,4 mm x 7,6 mm e pesa 835 grammi. Realizzato in alluminio, il convertibile Galaxy Book2 consta di una tastiera, scollegabile all'occorrenza per usare il dispositivo come tablet, che funge anche da custodia. Disponibile anche la penna digitale S PEN che non necessita di ricarica.


Samsung presenta il convertibile Galaxy Book2 con Windows 10 e Snapdragon 850

Il processore Snapdragon 850 è una versione migliorata dello Snapdragon 835: si tratta di un octa-core Kryo 280 suddivisi in due cluster da quattro core ciascuno, rispettivamente operativi a una frequenza di clock di 2,96 GHz e 1,9 GHz. La dotazione è completata con un'unità grafica Adreno 540, oltre a 4 GB di memoria RAM e 128 GB di storage interno (presente un lettore di schede micro SD).

Il modem Snapdragon X20 LTE Cat. 18 è integrato direttamente nel SoC di Qualcomm e permette di raggiungere fino a 1 Gbps in downstream sulle reti compatibili usando una nano-SIM.
Il convertibile Samsung integra inoltre i moduli WiFi 802.11 ac, Bluetooth 5.0 e un lettore di impronte digitali.
Nella parte posteriore è presente una fotocamera da 8 Megapixel mentre sul frontale ve n'è una da 5 Megapixel anche se usano sensori non particolarmente convincenti (Samsung non ha puntato molto sul comparto fotografico in questo caso…).
Su un lato del dispositivo sono posizionate due porte USB 3.0 Type-C per la ricarica e il trasferimento dei dati.


Samsung Galaxy Book2 verrà commercializzato a partire da 999 dollari (il prezzo comprende la tastiera e la penna digitale) inizialmente negli Stati Uniti, a novembre.
Siamo in attesa di conferme relativamente alla data di lancio sul mercato europeo.

Samsung presenta il convertibile Galaxy Book2 con Windows 10 e Snapdragon 850