mercoledì 14 aprile 2021 di 2028 Letture
Sbarazzarsi delle notifiche che informano quando un contatto si è unito a Telegram

Sbarazzarsi delle notifiche che informano quando un contatto si è unito a Telegram

Ogni volta che qualcuno installa e avvia per la prima volta l'app Telegram si viene informati della cosa: ecco come evitare la comparsa di queste notifiche.

L'app di messaggistica istantanea Telegram, un po’ come Signal (nell'articolo Telegram contro Signal: quali le differenze abbiamo confrontato le due soluzioni), tende a informare gli utenti ogni volta che un contatto presente in rubrica utilizza per la prima volta l'applicazione.

Ecco quindi che spesso, nell'area delle notifiche, appare il messaggio "nome del contatto si è unito a Telegram".

La scelta è probabilmente dovuta al fatto che gli sviluppatori di Telegram e Signal desiderano stimolare il più possibile l'utilizzo delle rispettive app offrendo quindi agli utenti uno strumento diretto per iniziare a colloquiare con i vari contatti bypassando ad esempio WhatsApp.

Fortunatamente esiste un modo molto semplice per sbarazzarsi di queste notifiche ed evitare di essere avvisati ogni volta che un contatto inizia a usare Telegram.

Basta infatti toccare la voce Impostazioni presente nell'interfaccia dell'app Telegram, selezionare Notifiche e suoni quindi disattivare l'opzione Un contatto si è unito a Telegram o Nuovi contatti.

Sbarazzarsi delle notifiche che informano quando un contatto si è unito a Telegram

Ogni volta che nuovi contatti si uniscono a Telegram, inoltre, l'applicazione aggiunge automaticamente una nuova chat nella schermata principali: essa fa riferimento al contatto che si è aggiunto.

Purtroppo questo comportamento non è modificabile a meno di non revocare il permesso a Telegram per l'accesso alla lista dei contatti.

Lo si può fare portandosi nelle impostazioni di Telegram, selezionando Privacy e sicurezza, disattivando l'opzione Sincronizza contatti quindi toccando Elimina i contatti sincronizzati.

Sbarazzarsi delle notifiche che informano quando un contatto si è unito a Telegram

Il problema è che così facendo risulterà più difficile avviare nuove chat in Telegram: se si negasse l'accesso ai contatti invece che cercare i contatti usando il nome presente in rubrica bisognerà usare il numero telefonico o l'username ove impostati.

Se gli utenti non avessero impostato un username o il loro numero su Telegram potrebbe non essere possibile individuarli.

Sbarazzarsi delle notifiche che informano quando un contatto si è unito a Telegram - IlSoftware.it