57512 Letture

Scaricare TomTom gratis su Android: le novità di Go Mobile

TomTom è la società olandese che ha fatto la storia dei navigatori satellitari per auto. Il suo nome è stato per anni associato alla navigazione turn-by-turn ossia alla funzionalità in grado di di visualizzare su un display una mappa che riproduce, in tempo reale, il tratto stradale che si sta percorrendo e, allo stesso tempo, di fornire indicazioni sul tragitto da seguire per giungere a destinazione.
Le istruzioni, ad esempio, sulle strade da imboccare, sulle uscite, sulle svolte, vengono fornite sia in modo visuale - sotto forma di messaggi sovrapposti alla mappa - sia utilizzando una voce sintetizzata.

Con l'avvento di smartphone e tablet, la leadership di TomTom nel mondo dei navigatori satellitari è venuta meno: è la stessa società a confermare che i navigatori tradizionali per auto hanno fatto registrare, complessivamente, una flessione del 20% in termini di vendite.

Già da qualche tempo, allora, TomTom si è lanciata nel segmento “mobile” presentando i suoi navigatori sotto forma di applicazioni installabili sulle principali piattaforme. Anche qui, però, l'azienda olandese è dovuta giungere ad un'importante conclusione: è ormai divenuto improponibile continuare a chiedere, agli utenti, 50 euro per l'app che integra la mappa d'Italia (sistema stradale e punti d'interesse) più, eventualmente, ulteriori 20 euro per i servizi aggiuntivi (informazioni sul traffico e posizionamento degli autovelox).


TomTom ha deciso, quindi, di cambiare radicalmente la sua politica di business rilasciando Go Mobile per Android, il navigatore satellitare più completo in circolazione per dispositivi mobili.

La nuova applicazione di TomTom viene distribuita sotto licenza “freemium”: ciò significa che non esistono limitazioni in termini di funzionalità, purtuttavia, per continuare ad utilizzare l'app oltre una certa soglia, bisognerà attivare un abbonamento.

Da sapere, prima di scaricare TomTom Go Mobile

1) TomTom Go Mobile è scaricabile gratuitamente

2) L'applicazione è al momento disponibile solo per i possessori di dispositivi mobili Android ed è prelevabile da Google Play, a questo indirizzo. La versione per Apple iOS dovrebbe arrivare nei prossimi mesi.

3) Go Mobile permette di scaricare gratis tutte le mappe di TomTom. È possibile scaricare la mappa d'Italia ma anche quella dell'intera Europa, di USA, Canada e Messico, del Sud-est asiatico, di Australia e Nuova Zelanda oltre che di singole nazioni (Francia; Germania, Austria e Svizzera; Grecia; Spagna e Portogallo; Polonia; Regno Unito ed Irlanda; Russia; Danimarca, Finlandia, Norvegia e Svezia; Turchia).
Le mappe vengono salvate nella memoria dello smartphone: è quindi importante dotarsi di una scheda SD sufficientemente capiente qualora si fosse interessati al download di più mappe TomTom.
Nel caso in cui lo spazio disponibile non risultasse sufficiente, Go Mobile visualizzerà una schermata simile a quella seguente (notare l'indicazione in rosso in calce alla finestra):

Scaricare TomTom gratis su Android: le novità di Go Mobile

4) Il download gratuito delle mappe TomTom deve essere effettuato accertandosi di utilizzare una connessione Wi-Fi e non il collegamento dati offerto dall'operatore telefonico.
Nel primo caso, infatti, lo scaricamento delle mappe può essere effettuato in modo realmente gratuito mentre nel secondo, vista la dimensione di ogni singola mappa, si potrebbe incorrere in addebiti applicati dall'operatore telefonico a seconda del piano dati eventualmente attivo.
Si pensi che solamente la mappa d'Italia "pesa" 702 MB.

5) La nuova app TomTom per i dispositivi mobili Android non richiede un collegamento di rete attivo. Ciò significa che, diversamente rispetto, ad esempio, a Google Maps, non è indispensabile attivare un collegamento dati: dopo aver scaricato le mappe d'interesse, si potrà iniziare a "navigare", ricevendo indicazioni turn-by-turn, senza aver attiva la connessione Internet.

6) Ovviamente, il collegamento Internet attivo consente di accedere ad alcune utili informazioni addizionali. TomTom, ad esempio, può visualizzare le indicazioni sullo stato del traffico utilizzandole anche per il calcolo dei percorsi migliori.
Inoltre, Go Mobile espone messaggi d'allerta sugli autovelox fissi e mobili presenti nelle vicinanze.
La funzione Segnala autovelox consente di informare gli altri utenti sulla presenza di un autovelox non riportato da Go Mobile (molto utile nel caso degli autovelox mobili):

Scaricare TomTom gratis su Android: le novità di Go Mobile

7) Go Mobile è un'app "freemium". Può essere utilizzata gratuitamente, senza limitazioni, per percorrere fino a 250 chilometri complessivi. È poi disponibile una soglia aggiuntiva di 75 chilometri gratuiti ogni mese.
Non appena si supereranno questi limiti, bisognerà necessariamente valutare l'attivazione di un abbonamento versando 3,99 euro al mese; 19,99 euro all'anno o 44,99 per tre anni.
L'eventuale attivazione dell'abbonamento si concretizza con un acquisto "in-app" toccando il pulsante Upgrade all'interno di Go Mobile.



TomTom Go Mobile è gratuito solamente in Italia. L'azienda olandese ha infatti deciso di scegliere il nostro Paese per lanciare la nuova offerta. Stando a quanto riferito, sono proprio gli italiani a confermare, da anni, uno stretto legame ed un vivo interesse per le soluzioni TomTom.


Go Mobile offre una vista 2D o 3D (anche degli edifici, nelle grandi città) e propone mappe chiare, d'immediata comprensione. L'applicazione visualizza il nome della strada che si sta percorrendo e, in corrispondenza di incroci, mostra la denominazione delle vie posizionate in corrispondenza dell'intersezione.

Punto di forza dell'app per Android è la funzionalità di ricerca, la prima da utilizzare per pianificare un viaggio. Per accedervi, è sufficiente toccare l'icona “...” posizionata nell'angolo in basso a sinistra e scegliere Cerca.

Scaricare TomTom gratis su Android: le novità di Go Mobile

Nell'apposita casella si può digitare il nome di una città, di un paese, di una località, un punto d'interesse: Go Mobile provvederà a suddividere i risultati della ricerca in tre colonne: Indirizzi, punti di interesse e Contatti.

Scaricare TomTom gratis su Android: le novità di Go Mobile

Una volta impostata la destinazione (sotto forma d'indirizzo o di punto d'interesse), TomTom Go Mobile mostrerà un'anteprima del percorso più veloce.
Per scegliere un diverso tipo di tragitto, bastà tornare nella finestra delle impostazioni (pulsante "..."), scegliere Percorso corrente quindi Cambia tipo di percorso:

Scaricare TomTom gratis su Android: le novità di Go Mobile

Si può optare, in alternativa, per il percorso più breve, per quello più "ecologico", per quello che consente di evitare l'utilizzo delle autostrade ed impostare tragitti a piedi o in bicicletta.

Scaricare TomTom gratis su Android: le novità di Go Mobile

L'app consente di visualizzare, con un semplice "tap", i parcheggi disponibili nelle vicinanze e le stazioni di servizio lungo il percorso.

Scaricare TomTom gratis su Android: le novità di Go Mobile

Sono però le informazioni sul traffico in tempo reale una delle migliori novità introdotte in TomTom Go Mobile per Android. Le strade più trafficate vengono evidenziate con un'animazione che tende sempre più al colore rosso quando i rallentamenti sono più pesanti.

Scaricare TomTom gratis su Android: le novità di Go Mobile

TomTom Go Mobile per Android
Download: Google Play
Compatibile con: Android 4.0.3 e seguenti
Licenza: Freemium


  1. Avatar
    Giallu
    22/05/2014 14:43:37
    Google lo ha capito subito. Compriamoci Waze. La più intelligente e bella app che sia mai stata creata. Perfetta sotto ogni aspetto. Pochissime volte ci sono stati errori di segnalazione. Oramai la uso tutti i giorni stò per diventare Rè. :wink: Addio TomTom, addio Teleatlas, addio Route66, per voi i giorni sono contati quando le case automobilistiche si sveglieranno sarà tutto finito. Grande Waze. :ola:
Scaricare TomTom gratis su Android: le novità di Go Mobile - IlSoftware.it