mercoledì 24 febbraio 2021 di 1715 Letture
Scaricare immagini Windows 10 per Hyper-V, Virtualbox, VMware e Parallels con gli strumenti di sviluppo

Scaricare immagini Windows 10 per Hyper-V, Virtualbox, VMware e Parallels con gli strumenti di sviluppo

Ecco le immagini di Windows 10 che permettono di utilizzare un sistema operativo perfettamente funzionante e adatto soprattutto per finalità di sviluppo.

Per chi volesse provare il funzionamento di un software in Windows 10 da qualunque sistema operativo (quindi anche da sistemi macOS e Linux) strumenti per la virtualizzazione come Hyper-V, Virtualbox, VMware e Parallels rappresentano soluzioni eccellenti. È infatti possibile condurre test senza modificare la configurazione del sistema host (quello che ospita la macchina virtuale Windows 10).

Portandosi a questo indirizzo è possibile scaricare immagini delle macchine virtuali Windows 10.
Si tratta di installazioni del sistema operativo funzionanti già configurate per essere utilizzabili sin dal primo avvio.
Basta cliccare sul pulsante corrispondente alla soluzione per la virtualizzazione utilizzata per scaricare le immagini di Windows 10 nel formato compatibile.

Il vantaggio è che in questo caso non soltanto si potrà subito utilizzare una versione di Windows 10 completamente funzionante e immediatamente operativa ma beneficiare dell'ambiente di sviluppo Visual Studio 2019 e dell'editor Visual Studio Code (vedere Visual Studio Code: cos'è e come funziona) già preinstallati.


Le immagini di Windows 10 per le varie soluzioni di virtualizzazione contengono anche l'ambiente WSL (Sottosistema Linux per Windows) già installato con un la distribuzione Ubuntu subito avviabile: Linux in Windows: come, quando e perché utilizzarlo.

Le macchine virtuali offerte da Microsoft hanno comunque una scadenza e possono essere utilizzate senza limitazioni solo fino alla data indicata. I tecnici dell'azienda di Redmond sono comunque soliti distribuire con regolarità gli aggiornamenti per le varie immagini di Windows 10.


Il download delle immagini di Windows 10 è "impegnativo" (pesano ben 20 GB) ma si tratta di strumenti che consentono poi di risparmiare tempo prezioso. Utilizzando la funzionalità per la gestione delle "istantanee" si possono ad esempio annullare le modifiche applicate sulle macchine virtuali: Virtualbox: come utilizzare le istantanee per creare un ambiente di test.

Vale la pena osservare infine che Hyper-V è diventato compatibile con le altre eventuali soluzioni per la virtualizzazione installate sulla stessa macchina: premendo la combinazione di tasti Windows+R quindi scrivendo optionalfeatures si dovrà spuntare anche la casella Piattaforma macchina virtuale.

Scaricare immagini Windows 10 per Hyper-V, Virtualbox, VMware e Parallels con gli strumenti di sviluppo - IlSoftware.it