1907 Letture
Schermata blu sui sistemi con Macrium Reflect dopo l'installazione delle patch di marzo

Schermata blu sui sistemi con Macrium Reflect dopo l'installazione delle patch di marzo

Gli sviluppatori di Macrium Reflect collegano la comparsa di una schermata blu, che impedisce il corretto avvio di Windows a 32 bit, con la pubblicazione e la distribuzione delle patch Microsoft anti Spectre di marzo.

Macrium Reflect è uno dei software per il disk imaging più conosciuti e apprezzati: .
Il programma consente di creare e mantenere copie di backup di singole partizioni e interi dischi, indipendentemente dalla loro struttura. Macrium Reflect permette di accedere al contenuto dei file d'immagine precedentemente creati, "montarli" come unità virtuali e ripristinare singoli file. Da qualche tempo la versione free può essere utilizzata senza limitazioni anche in ambienti commerciali, quindi in uffici e aziende.

Schermata blu sui sistemi con Macrium Reflect dopo l'installazione delle patch di marzo

Gli sviluppatori di Macrium Reflect hanno confermato che sui sistemi Windows 7 a 32 bit e sulle macchine Windows 10 a 32 bit aggiornate a partire da Windows 7, dopo l'installazione delle patch Microsoft dello scorso 13 marzo, il sistema operativo può presentare la schermata blu con l'errore pagefault_in_non-paged_area pssnap.sys.
Il problema si verifica all'avvio sui sistemi ove Macrium Reflect risulta installato.


Secondo gli sviluppatori di Macrium Reflect, l'incidente può essere posto in stretta correlazione con la nuova "ondata" di patch anti Spectre (vulnerabilità scoperta all'inizio di gennaio nei processori) appena distribuite da Microsoft e in particolare con l'aggiornamento KB4088875.

Per risolvere il problema, eliminare la schermata blu e tornare ad avviare Windows correttamente, il consiglio - come riportato sul sito ufficiale - è quello di:


- Creare il supporto di avvio Windows PE di Macrium Reflect su un altro PC senza installare completamente il programma.
- Salvare in una chiavetta USB questo file.
- Avviare il PC che presenta la schermata di boot dal supporto Windows PE.
- Aprire PEExplorer, file manager contenuto nell'ambiente di lavoro Windows PE di Macrium Reflect.
- Eseguire il file removesnap.exe precedentemente salvato nella chiavetta USB.
- Riavviare il sistema.

Aggiornamento: Come conferma il changelog, Macrium Reflect ha già aggiornato il pacchetto d'installazione. Aggiornando Macrium Reflect si scongiurerà la ricomparsa della schermata blu.

Schermata blu sui sistemi con Macrium Reflect dopo l'installazione delle patch di marzo - IlSoftware.it