2610 Letture

Shared Computer Toolkit: arriva il "blinda-Windows"

Microsoft ha appena reso disponibile una prima versione beta del suo Shared Computer Toolkit per Windows XP. Si tratta di un nuovo prodotto concepito per migliorare la sicurezza e la gestione dei computer facenti parte, ad esempio, di una rete aziendale. L'azienda di Bill Gates ha annunciato il tool nel corso della National Education Computing Conference di Philadelphia. Responsabili della software house hanno anche affermato che il rilascio della versione finale del prodotto è prevista entro la fine dell'estate, "giusto in tempo per dar modo al personale di scuole ed università di preparare i sistemi per il nuovo anno". La dichiarazione fa immaginare quale sia l'obiettivo primario del software: essenzialmente impostare apposite policy sui vari sistemi in rete in modo che gli utenti non possano far danni. Shared Computer Toolkit, inoltre, protegge i computer da software pericolosi ("malware") e facilita l'amministrazione delle singole macchine.
Il software funziona solo su copie legittime di Windows XP Professional, Windows XP Home Edition, e Windows XP Tablet PC Edition. E' assai probabile che il software, in versione finale, venga rilasciato gratuitamente anche se non sembra sia stata ancora presa una decisione ufficiale in tal senso. La versione beta in inglese (da usare con cautela e solo su sistemi di test) è prelevabile da questa pagina.

Shared Computer Toolkit: arriva il