3148 Letture

Sigle delle schede grafiche AMD, cosa significano

Con l'arrivo della nuova architettura Polaris, AMD ha deciso di cambiare le sigle delle sue schede grafiche.

Per la serie Radeon 400 sono previste due "classi" di schede grafiche: RX 400 e 400.
I prodotti contraddistinti dalla sigla RX assicurano performance superiori a 1,5 TeraFLOPS e offrono una banda pari ad almeno 100 GB/s. Di contro, le schede che non contengono la denominazione RX, non permettono di ottenere tali performance.

Il primo numero, invece, indica la generazione della scheda mentre il secondo suggerisce "il livello" della scheda video (più è alto e più la scheda è prestazionale). Tale numero esprime anche la risoluzione supportata dalla scheda, così come indicato nella tabella sottostante.

Sigle delle schede grafiche AMD, cosa significano

Il terzo numero suggerisce la revisione della scheda: lo "0" indica la versione iniziale mentre il "5" è un modello rivisto della scheda grafica.


Le schede di "livello 9" (tier 9) quali la Radeon RX 495 e RX 490 supporteranno risoluzione 4K e avranno un bus di dimensione maggiore di 256 bit.

Sigle delle schede grafiche AMD, cosa significano - IlSoftware.it