Sconti Amazon
mercoledì 6 febbraio 2013 di 189969 Letture

Sincronizzazione Android: come ripristinare la lista dei contatti

Se si possiede uno smartphone Android e si desidera fruire della possibilità di installare applicazioni gratuite ed a pagamento, è indispensabile attivare un account Google. La società fondata da Larry Page e Sergey Brin offre una strettissima integrazione fra i suoi servizi e le applicazioni installate sul telefono. Come noto, ad esempio, l'applicazione Google Gmail dà modo di inviare e ricevere i messaggi dal proprio account di posta. Grazie alla continua sincronizzazione, Android mantiene aggiornati i messaggi ricevuti ed inviati attingendo alle informazioni conservate sui server di Google. Non solo. Il sistema provvede a sincronizzare automaticamente la lista dei contatti in modo che la si abbia sempre a disposizione indipendentemente dal dispositivo mobile o dal personal computer utilizzato.

Le preferenze che consentono di regolare la procedura di sincronizzazione dal telefono Android sono accessibili accedendo alle Impostazioni quindi "tappando" su Account e sincronizzazione.

Per impostazione predefinita Android provvede a sincronizzare i dati anche in background:

Selezionando l'account Google (riconoscibile per la presenza di una grande "g" in corsivo), si noterà come Android provveda automaticamente a sincronizzare le informazioni relative al servizio Play, la rubrica, l'agenda, Gmail e Picasa.

L'attività di sincronizzazione avviene nei due sensi: il telefono riceve gli aggiornamenti sulle modifiche applicate dall'utente utilizzando, ad esempio, un sistema desktop ma provvede anche ad applicare modifiche sugli stessi dati nel momento in cui, ad esempio, venga richiesta la variazione del nome di un contatto o la sua completa rimozione dalla rubrica.

Se si dovesse realizzare di aver cancellato un contatto importante o l'intera rubrica? Nessun problema. Il salvagente viene fornito proprio dal meccanismo di sincronizzazione di Google che consente di ripristinare l'elenco dei contatti in modo automatico. Per fruire di questa funzionalità, basta accedere al proprio account Google da un personal computer portandosi nella home page di Gmail.

Da qui, si dovrà fare clic sul menù Gmail, posto appena sotto il logo di Google, in alto a sinistra:

Cliccando su Contatti, si potrà gestire la propria rubrica Gmail. Per ripristinare la lista dei contatti e riportarla ad uno stato precedente, bisognerà cliccare su Altro quindi su Ripristina contatti:

Scegliendo 10 minuti fa, 1 ora fa, Ieri, 1 settimana fa o Personalizzato si può riportare la lista dei contatti allo stato in cui si trovava alcuni minuti prima, ore prima o giorni prima (fino ad un mese).

Facendo clic sul pulsante Ripristina, la lista dei contatti verrà automaticamente ripristinata e sincronizzata col telefono Android.


Buoni regalo Amazon
Sincronizzazione Android: come ripristinare la lista dei contatti - IlSoftware.it