4162 Letture

Siti web: SiteAdvisor svela chi sono i buoni e i cattivi

Con un comunicato ufficiale pubblicato sul suo sito web, SiteAdvisor ha annunciato la disponibilità di un add-on per Internet Explorer e Mozilla Firefox che consente di conoscere in tempo reale la potenziale pericolosità di un sito web che si è in procinto di visitare oppure che si sta "navigando". SiteAdvisor, quindi, si propone come un vero e proprio "consigliere" che mette in guardia l'utente sui siti web che possono ospitare elementi potenzialmente nocivi (spyware e malware), che inviano posta elettronica non richiesta ("spam"), che abusano di finestre pop-up, che contengano collegamenti a siti web pericolosi.
Il programma di SiteAdvisor somiglia alle tante toolbar "anti-phishing" che vengono distribuite da qualche tempo ma introduce numerose interessanti novità. Quella più importante consiste nell'integrazione con Google, Yahoo! e MSN: SiteAdvisor visualizza un'icona accanto a ciascun sito proposto dal motore tra i risultati di ciascuna ricerca. L'icona - che può essere di colore verde, giallo oppure rosso - informa subito l'utente sui comportamenti tenuti dal sito web corrispondente. Spostando il puntatore del mouse sull'icona, è possibile ottenere numerosi dettagli aggiuntivi; un clic provocherà l'apertura di una pagina che traccia l'identità del sito web.
SiteAdvisor è prelevabile gratuitamente facendo riferimento a questa pagina.

Siti web: SiteAdvisor svela chi sono i buoni e i cattivi - IlSoftware.it