Sconti Amazon
giovedì 23 settembre 2021 di 1970 Letture
Sky WiFi e Open Fiber: accordo per fornire i servizi di connettività in fibra anche nelle aree bianche

Sky WiFi e Open Fiber: accordo per fornire i servizi di connettività in fibra anche nelle aree bianche

Sky Italia e Open Fiber siglano un'intesa per offrire il servizio ultrabroadband fino a 1 Gbps anche nelle aree bianche del Paese.

Come sappiamo Open Fiber è il concessionario designato da Infratel Italia per la realizzazione della rete a banda ultralarga nelle aree bianche del Paese. La rete, realizzata con fondi pubblici, è e sarà di proprietà dello Stato rimanendo in concessione a Open Fiber, azienda che ha vinto i tre bandi di gara indetti dal Ministero dello Sviluppo Economico, per 20 anni.

Ma se Open Fiber realizza la rete (è un soggetto wholesale only"), ci vogliono poi altri operatori di telecomunicazioni che poi erogano i servizi e avviano la commercializzazione agli utenti finali, imprese e privati.

Adesso Sky Italia e Open Fiber hanno comunicato di aver rafforzato la loro partnership che da oggi si estende anche alle aree bianche raggiunte dalla fibra FTTH (Fiber-to-the-Home).

Sulla base della nuova intesa il servizio ultrabroadband Sky WiFi raggiungerà oltre 2600 comuni e quasi due terzi delle famiglie in Italia.

L'azienda, dopo aver più che triplicato la copertura nel corso dei primi mesi del 2021, rafforza la sua presenza in alcune delle principali regioni italiane tra cui Piemonte, Veneto, Sicilia e Lombardia; entro fine anno raggiungerà il 70% delle abitazioni italiane.

Dopo il lancio di Sky WiFi nelle grandi città su rete Open Fiber, Sky diventa quindi partner di rilievo per l'azienda guidata da Francesca Romana Napolitano raggiungendo da oggi anche i piccoli comuni e le aree rurali. Zone nelle quali si sono concentrati gli interventi richiesti da Infratel Italia per portare connettività fino a 1 Gbps diversamente escluse da qualunque intervento privato.

Sky WiFi offre una connessione performante e mette a disposizione degli abbonati gli strumenti per interconnettere i dispositivi di ciascun utente. Punto nevralgico è lo Sky WiFi Hub, un router che utilizza tutte le più recenti tecnologie per migliorare la copertura e la stabilità della connessione wireless direzionando il segnale laddove sono fisicamente posizionati i vari client. Si avvale inoltre delle ottimizzazioni e delle soluzioni tecniche che derivano dall'esperienza di Comcast negli Stati Uniti.

Open Fiber fa presente che ad oggi ha raggiunto con la sua rete, sia con investimenti pubblici che privati, 12,5 milioni di unità immobiliari in tutta Italia diventando il primo operatore FTTH in Italia e il terzo in Europa.

Sky WiFi viene fornito anche su utenze collegate in FTTC (Fiber-to-the-Cabinet) grazie a una partnership con Fastweb (il router Sky WiFi Hub supporta infatti anche il profilo 35b per arrivare a 200 Mbps in downstream su rete fibra mista rame).

Nel frattempo TIM ha comunque proseguito con quello che in passato era conosciuto come Progetto Cassiopea per raggiungere essa stessa le aree bianche con connettività ultrabroadband. Il "via libera" è stato dato da AGCOM al fine di gestire meglio l'emergenza pandemica e venire incontro alle esigenze di connettività dei cittadini.

Buoni regalo Amazon
Sky WiFi e Open Fiber: accordo per fornire i servizi di connettività in fibra anche nelle aree bianche - IlSoftware.it