2400 Letture
Smartphone Huawei: in futuro si riceveranno gli aggiornamenti e si potrà usare il Play Store

Smartphone Huawei: in futuro si riceveranno gli aggiornamenti e si potrà usare il Play Store

Huawei fa presente che i possessori di dispositivi immessi sul mercato prima di maggio 2019 potranno continuare a ricevere gli aggiornamenti Android e a utilizzare il Google Play Store. Per tutti gli altri c'è Huawei AppGallery.

Le nubi che si erano addensate su Huawei vengono immediatamente allontanate. La scadenza della licenza temporanea di Google aveva destato molte preoccupazioni lasciando ipotizzare la possibile interruzione del funzionamento dei servizi e delle app Google, Play Store e Play Services compresi: Scaduta la licenza temporanea Google per i dispositivi Huawei: quali le conseguenze.

L'azienda cinese ha confermato che i possessori di smartphone Huawei acquistati prima di maggio 2019 possono dormire sonni tranquilli: potranno continuare a usare il Play Store di Google e riceveranno gli aggiornamenti per Android così come di consueto. Nonostante il "bando" disposto dall'amministrazione Trump, quindi, i dispositivi degli utenti finali continueranno a restare pienamente funzionanti e attuali.


L'ulteriore conferma da parte di Google non è ancora arrivata ma Huawei ha voluto chiarire che non ci saranno problemi per i possessori di dispositivi che al momento dell'acquisto già utilizzavano i servizi di sistema dell'azienda di Mountain View.

"Nel caso dei dispositivi Android che non hanno Google Play Store preinstallato, le nuove applicazioni e gli aggiornamenti possono essere gestiti utilizzando Huawei AppGallery", si aggiunge dall'azienda.

Huawei non parla però degli altri dubbi che erano stati sollevati, ad esempio dell'effettiva possibilità di continuare a usare i Google Play Services nelle versioni che saranno in futuro distribuite e degli altri componenti di sistema.

Categorie
Smartphone Huawei: in futuro si riceveranno gli aggiornamenti e si potrà usare il Play Store