Sconti Amazon
martedì 23 novembre 2021 di 855 Letture
Snapdragon proseguirà come marchio a sé: novità in casa Qualcomm

Snapdragon proseguirà come marchio a sé: novità in casa Qualcomm

Il prossimo SoC Qualcomm di punta si chiamerà soltanto Snapdragon 8: via alla semplificazione della nomenclatura.

Qualcomm ha deciso per un'imminente revisione della nomenclatura utilizzata per i suoi chip. Abbandonando l'ormai familiare schema a tre cifre per i SoC Snapdragon l'azienda dovrebbe presentare in occasione del suo Summit 2021 un prodotto che utilizzerà, per la prima volta, un nome più suggestivo.

Come lascia chiaramente intendere Qualcomm in questo video pubblicato su YouTube il prossimo SoC di punta si chiamerà semplicemente Snapdragon 8. Il vociferato Snapdragon 898 potrebbe quindi utilizzare il nuovo nome.

Secondo quanto rivelano fonti vicine all'azienda, Qualcomm avrebbe anche deciso di separare il marchio Snapdragon. Si tratta di una nuova strategia di branding con cui Qualcomm mira evidentemente a raccogliere maggiore attenzione da parte degli utenti finali.

L'obiettivo è anche quello di rendere più semplice la differenziazione tra le varie gamme di SoC della nuova famiglia: ecco quindi che Qualcomm utilizzerà diversi colori con l'oro che contraddistinguerà i chip di livello premium.

Nomenclature accessorie come "5G" scompariranno del tutto a conferma che l'integrazione del modem per la connessione con le reti mobili di quinta generazione sarà una caratteristica comune a tutti i nuovi dispositivi.

Qualcomm mantiene la sua posizione di leader di mercato ma sempre più aziende stanno progressivamente puntando sulla creazione dei propri chip: Samsung, Apple e Google, ad esempio.

L'accordo tra Qualcomm e Microsoft incentrato sul sistema operativo Windows on ARM dovrebbe scadere presto. Nessun altro produttore, va detto, ha finora presentato alcun SoC ARM progettato per supportare Windows ma MediaTek ha espresso il suo interesse.

Dispositivi come MediaTek Dimensity 9000 e Dimensity 200, recentemente annunciati, sarebbero destinati a competere con i top di gamma della concorrenza.

D'altra parte Qualcomm ha promesso che i suoi nuovi SoC progettati per il mercato dei PC saranno al livello degli Apple M in termini prestazionali dando il via a quella rivoluzione che non sono ad esempio riusciti a innescare gli Snapdragon 8cx.

Buoni regalo Amazon
Snapdragon proseguirà come marchio a sé: novità in casa Qualcomm - IlSoftware.it