martedì 23 febbraio 2016 di Michele Nasi 2328 Letture

Steam controlla se il PC è pronto per la realtà virtuale

Mentre stanno iniziando ad arrivare sul mercato i primi sistemi ottimizzati per la realtà virtuale (un esempio è il nuovo notebook di MSI), Valve ha presentato un software che consente di verificare se il proprio computer sia pronto per essere collegato con un visore.

Con Oculus Rift che è già in vendita, HTC Vive presto disponibile e Google che sta affilando le sue armi (Visore per la realtà aumentata di Google sarà stand alone), siamo sempre più vicini a quello che in molti considerano un mercato molto promettente.

Steam controlla se il PC è pronto per la realtà virtuale

Battezzato SteamVR Performance Test e scaricabile da questa pagina, il software realizzato dai tecnici di Valve altro non è che un benchmark capace di misurare le prestazioni garantite dal PC in uso in modo da verificare se sia compatibile o meno con i nuovi visori per la realtà virtuale.

Ad analisi completata, SteamVR Performance Test fornisce i consigli per migliorare la configurazione hardware della macchina spiegando se un'eventuale incompatibilità sia legata essenzialmente alla CPU o alla scheda grafica.