42506 Letture

Streaming video su Chromecast con VLC 3.0

È confermato. La prossima versione del noto riproduttore multimediale VLC includerà il supporto per Chromecast. Ciò significa che gli utenti di VLC 3.0 potranno inviare in streaming qualunque contenuto audio-video supportato dal programma verso la chiavetta Chromecast di Google.
Si tratta di un'innovazione importante perché VLC è uno dei più noti ed apprezzati riproduttori multimediali che, a differenza ad esempio di Windows Media Player (che richiede l'installazione dei vari codec), permette la visualizzazione istantanea di un vasto numero di formati audio e video (la lista è disponibile in questa pagina e, più nel dettaglio, qui).

VLC e Chromecast: compatibilità in arrivo con il rilascio della release 3.0

Il riferimento alla compatibilità tra VLC e Chromecast è stato avvistato in queste ore nell'ultima versione del changelog del programma (vedere questa pagina).


Se l'integrazione di VLC verrà davvero portata su tutte le piattaforme supportate (Windows, Linux, Mac OS X, Android), il celeberrimo riproduttore multimediale potrebbe imporsi come strumento "must" per l'effettuazione dello streaming video da PC e dispositivi mobili su Chromecast (la versione di VLC per Apple iOS è stata temporaneamente ritirata).

Nell'articolo Video in streaming sulla TV con Chromecast abbiamo infatti descritto nel dettaglio il funzionamento di Videostream, un'"aggiunta" per il browser Chrome che a sua volta si interfaccia con l'estensione Google Cast.


VLC, che da sempre si propone come software "stand alone", potrebbe quindi dispensare gli utenti dall'utilizzare il browser per effettuare lo streaming dei video su Chromecast.

Nell'articolo Come configurare Chromecast: streaming video e condivisione schermo, abbiamo illustrato il funzionamento di Chromecast, chiavetta WiFi HDMI alimentata via USB che consente di veicolare sul televisore qualunque contenuto multimediale (acquistabile da Amazon cliccando qui).

Streaming video su Chromecast con VLC 3.0 - IlSoftware.it