Sconti Amazon
venerdì 19 marzo 2021 di 2055 Letture
Telegram lancia le chat vocali senza limiti su canali e gruppi pubblici

Telegram lancia le chat vocali senza limiti su canali e gruppi pubblici

Come funziona Voice Chat 2.0: per creare aree di discussione che potenzialmente possono accogliere milioni di ascoltatori e raccogliere la partecipazione di diversi speaker.

A dicembre 2020 Telegram aveva lanciato le chat vocali di gruppo, uno strumento che consente ai membri di un gruppo di scambiarsi messaggi vocali in tempo reale: Telegram trae ispirazione da Discord e lancia le chat vocali di gruppo.

Da oggi le chat vocali diventano disponibili e attivabili anche nei canali Telegram. I tecnici della società guidata da Pavel Durov spiegano che "gli amministratori dei canali e dei gruppi pubblici ora possono ospitare chat vocali per milioni di ascoltatori. Non importa quanto popolare diventi il tuo discorso, chiunque sarà in grado di sintonizzarsi". E confermando le recenti indiscrezioni che suggerivano l'imminente debutto di una funzionalità in stile Clubhouse (Telegram al lavoro per implementare stanze vocali simili a quelle di Clubhouse), Telegram spiega che la nuova funzionalità permetterà di allestire una sorta di "radio pubblica reinventata per il 21° secolo".

Telegram lancia le chat vocali senza limiti su canali e gruppi pubblici

Per avviare una chat vocale basta accedere al profilo di qualsiasi gruppo o canale (bisogna essere amministratori e sul nome del gruppo o del canale), toccare i tre puntini in alto a destra quindi scegliere Avvia chat vocale.

La funzionalità push-to-talk permetterà al solito di decidere quando parlare e partecipare attivamente alle conversazioni di gruppo.

Toccando il pulsante raffigurante tre puntini nell'area a fondo scuro è possibile anche avviare la registrazione e salvare l'audio della chat vocale per riproporlo poi a coloro che non hanno potuto seguire l'evento dal vivo.

Telegram lancia le chat vocali senza limiti su canali e gruppi pubblici

Nelle chat vocali in cui i partecipanti sono silenziati, gli ascoltatori possono toccare l'apposita icona per alzare la mano e avvisare gli amministratori che vogliono parlare.

Gli amministratori possono inoltre creare link differenti per speaker e ascoltatori: in questo modo per chi è autorizzato a parlare non si dovrà neppure riattivare l'audio, cosa invece che dovrà essere effettuata per default nel caso di tutti gli altri partecipanti.

Quando si entra in una chat vocale creata in un canale, gli utenti di Telegram possono accedere con il loro account personale oppure apparire con uno dei loro canali.

La nuova funzionalità, battezzata Voice Chats 2.0, è utilizzabile sin da oggi semplicemente aggiornando l'app Telegram sui propri dispositivi mobili.

Buoni regalo Amazon
Telegram lancia le chat vocali senza limiti su canali e gruppi pubblici - IlSoftware.it