4053 Letture
Telegram: tra le tante novità lo scambio dei numeri di telefono con un tocco e i gruppi locali

Telegram: tra le tante novità lo scambio dei numeri di telefono con un tocco e i gruppi locali

Il popolare client di messaggistica istantanea alternativo a WhatsApp presenta numerose novità nelle versioni per Android e iOS appena rilasciate. Ecco quelle principali riassunte per voi.

Con il rilascio della nuova versione, il noto client di messaggistica Telegram si arricchisce di nuove funzionalità.
Nel precedente aggiornamento gli sviluppatori di Telegram avevano aggiunto un'impostazione per migliorare le preferenze sulla privacy e controllare quali contatti hanno titolo per vedere il numero telefonico associato all'account.

Nell'articolo Usare Telegram senza condividere il numero di telefono abbiamo proprio visto com'è possibile utilizzare l'app senza rivelare il proprio numero a soggetti terzi.

Adesso, tutte le conversazioni avviate in Telegram contengono la nuova voce Aggiungi ai contatti così che sia possibile inserire rapidamente in rubrica il numero e i dettagli di un utente. Accanto a tale voce, è presente un collegamento rapido per bloccare i contatti indesiderati.

Telegram: tra le tante novità lo scambio dei numeri di telefono con un tocco e i gruppi locali

La principale novità della nuova versione di Telegram è probabilmente "Aggiungi persone vicine": accessibile dalla sezione Contatti dell'applicazione permette di aggiungere rapidamente il numero di telefono e i riferimenti delle persone fisicamente nelle vicinanze. Anziché scambiarsi biglietti da visita o aggiungere manualmente una nuova voce nella rubrica, è possibile sfruttare Telegram per scambiarsi i numeri di telefono. Basta che i due interlocutori, accedano contemporaneamente o quasi alla sezione Aggiungi persone vicine di Telegram.

Telegram: tra le tante novità lo scambio dei numeri di telefono con un tocco e i gruppi locali

La seconda innovazione, strettamente correlata, si chiama Crea un gruppo locale ed è presente nella medesima schermata di Telegram.
Essa consente di avviare eventuali conversazioni con utenti che si trovassero fisicamente nelle vicinanze, quindi anche con sconosciuti.
L'idea di Telegram è quella di aprire all'avvio di conversazioni tra individui che si trovano nello stesso luogo, ad esempio durante eventi, festival, concerti, negli stessi appartamenti, luoghi di vacanza, hotel e così via.
Nel caso in cui fossero già presenti dei gruppi locali, creati da altri utenti di Telegram, si troverà un riferimento sempre nella sezione Contatti, Aggiungi persone vicine dell'app.


D'ora in avanti, inoltre, l'amministratore di un gruppo sarà libero di trasferire i suoi poteri a un altro utente. Si potrà inoltre disattivare l'anteprima nelle notifiche per specifiche conversazioni, usare scorciatoie specifiche con Apple Siri e modificare più facilmente i temi di Telegram su iOS.

Telegram: tra le tante novità lo scambio dei numeri di telefono con un tocco e i gruppi locali