Sconti Amazon
martedì 7 settembre 2021 di 1573 Letture
Telegram usa il sarcasmo con WhatsApp e critica la loro funzione per trasferire i messaggi da iOS ad Android

Telegram usa il sarcasmo con WhatsApp e critica la loro funzione per trasferire i messaggi da iOS ad Android

Telegram sfrutta l'annuncio circa la disponibilità della nuova funzione per il trasferimento della cronologia della chat tra iOS e dispositivi Android di Samsung come leva di marketing.

Il rapporto tra Telegram e WhatsApp è sempre stato piuttosto teso. Pavel Durov, fondatore e CEO di Telegram, non ha mai mancato di lanciare pungenti frecciate nei confronti della società rivale di proprietà di Facebook spiegando come secondo lui WhatsApp non può essere un client di messaggistica sicuro.

A WhatsApp è stata da sempre contestata la volontà di nascondere il codice sorgente dell'applicazione utilizzando anche tecniche di offuscamento che rendono più complesso il lavoro di reverse engineering da parte dei ricercatori.

Durov ha affermato con forza che la crittografia end-to-end non è e non può essere la soluzione che rende automaticamente sicure tutte le comunicazioni ma deve inquadrarsi in un sistema più ampio che possa offrire sufficienti garanzie in termini di sicurezza e privacy.

WhatsApp ha annunciato con un tweet l'arrivo della funzione che permette di trasferire le chat tra iOS e Android. Al momento si tratta di una caratteristica riservata ai soli possessori di smartphone Samsung ma che presto dovrebbe essere estesa agli altri brand.

"Nuovo telefono, stessi ricordi. Cambiare smartphone non significa più perdere la cronologia delle chat. A partire da oggi, è possibile spostare la cronologia di WhatsApp da iOS a Samsung. E presto su tutti i dispositivi", ha scritto WhatsApp.

Telegram ha voluto rispondere con una bella dose di sarcasmo al post su Twitter inviando il suo tweet "in che anno siamo?"
Telegram allude al fatto che il suo client di messaggistica permette di fare la stessa cosa fin dagli albori dell'applicazione e senza alcuna limitazione per quanto riguarda produttore e modello degli smartphone.

Il fatto è che il numero di interazioni che ha scatenato la risposta di Telegram ha ottenuto cinque volte più interesse rispetto al tweet originale.

Telegram ha insomma voluto cogliere la palla al balzo sfruttando il post di WhatsApp per trarne beneficio e descrivere i vantaggi del suo client.

La palma d'oro secondo Statista è sempre di WhatsApp con 2 miliardi di utenti attivi mensilmente ma anche Telegram cresce portandosi a circa 550 milioni (luglio 2021).

In un altro articolo abbiamo visto come funziona Telegram pubblicando un confronto con Signal.

Buoni regalo Amazon
Telegram usa il sarcasmo con WhatsApp e critica la loro funzione per trasferire i messaggi da iOS ad Android - IlSoftware.it