Sconti Amazon
lunedì 22 novembre 2021 di 1216 Letture
Tesla, il problema sui server dell'azienda non può bloccare le auto

Tesla, il problema sui server dell'azienda non può bloccare le auto

Le autovetture Tesla non restano ferme per via di un problema lato server: ecco cos'è successo e perché la notizia è stata gonfiata per fare rumore.

Tante testate italiane, facendo eco ad alcuni giornali statunitensi e britannici, hanno pubblicato titoloni sostenendo che i proprietari delle vetture Tesla sarebbero impossibilitati ad accedervi a causa di un problema manifestatosi sui server dell'azienda guidata da Elon Musk.

Com'è possibile anche lontanamente pensare che un costruttore di autovetture offra ai suoi clienti un unico metodo per sbloccare le portiere dei propri veicoli?

Tesla fornisce agli acquirenti delle sue auto 100% elettriche un'app installabile su smartphone che permette di verificare molti dei parametri del mezzo, stabilire dove si trova e controllarlo a distanza. È esattamente quanto fanno ormai molti dei marchi più noti in ambito automotive.

Nelle scorse ore si è verificato un problema sui server di Tesla che ha causato il temporaneo malfunzionamento dell'app.

Se non è possibile aprire la vettura tramite l'app, ci sono molti altri modi per farlo: le auto Tesla dispongono di maniglie integrate nel profilo della vettura che si sbloccano avvicinando un dispositivo Bluetooth autorizzato, una card oppure servendosi di un più tradizionale telecomando. L'applicazione stessa, in caso di malfunzionamento dei server Tesla, comunica con la vettura via Bluetooth quando si è fisicamente vicini al veicolo.

I toni allarmistici usati in queste ore non hanno quindi giustificazione: tutti i veicoli Tesla sono rimasti perfettamente accessibili, utilizzabili e guidabili dai proprietari. Anche perché le vetture non possono e non devono appoggiarsi esclusivamente ai server Tesla. Il fatto che la connessione della rete dati non sia temporaneamente disponibile è stato previsto e non impatta in alcun modo sul comportamento delle macchine.

Su alcuni forum frequentati dai proprietari di Tesla si leggono le lamentele di utenti che effettivamente non sono riusciti a usare le loro auto. Il motivo? Perché facevano colpevolmente affidamento alla sola app, non avevano attivato il Bluetooth e non erano soliti portare con sé telecomando o card (tra l'altro questi due componenti possono sbloccare le portiere dell'auto oltre che consentirne l'avviamento e la guida senza batteria).

I più scaricati del mese

Buoni regalo Amazon
Tesla, il problema sui server dell'azienda non può bloccare le auto - IlSoftware.it