15354 Letture

Togliere protezione DVD e Blu-Ray con DVDFab Passkey

La normativa italiana consente di effettuare una copia per uso personale di qualunque supporto informatico o audiovisivo regolarmente acquistato.
Tra l'altro, nel nostro Paese così come in altre nazioni, ogni volta che si acquista un supporto utile alla memorizzazione dei dati in formato digitale (sia esso un CD/DVD, una chiavetta USB, un hard disk, un'unità SSD, uno smartphone, un tablet e così via…), si versa automaticamente una tassa il cui importo è ricompreso nel costo del prodotto.

Tale "gabella" si chiama equo compenso e deve essere applicata da tutti i produttori di dispositivi per la memorizzazione dei dati. Riconosciuto legittimo, l'equo compenso è un "obolo" che viene riconosciuto ai titolari dei diritti a fronte dell'eventuale effettuazione di copie ad uso privato di opere tutelate dal diritto d'autore e regolarmente acquistate.

In Italia, va detto, l'equo compenso vale molto più che in altri Paesi ed è stato oggetto di importanti "rincari" a metà 2014 (vedere, a tal proposito, gli articoli Consiglio di Stato: l'equo compenso è legittimo e Equo compenso, ecco i rincari che valgono solo per l'Italia).


Togliere protezione DVD e Blu-Ray per effettuare un backup personale

Va detto, però, che alcuni supporti DVD e Blu-Ray vengono distribuiti con una serie di protezioni anticopia.

Per togliere la protezione da DVD e Blu-Ray ed effettuare una copia di backup degli stessi supporti, regolarmente acquistati, ad uso personale, è possibile utilizzare diversi programmi.

Tra i migliori c'è DVDFab Passkey che solo fino al 7 dicembre 2015 viene offerto gratuitamente a tutti gli utenti che ne faranno richiesta nella sua versione più completa.

DVDFab Passkey altro non è che un driver che, una volta caricato in Windows, resta in esecuzione in background e rileva l'inserimento di supporti DVD e Blu-Ray protetti.


Il programma, che deve essere mantenuto in esecuzione, si occupa di rimuovere dai DVD protezioni come le seguenti: CSS, CPPM, CPRM, RC, RCE, APS, UOPs, ARccOS, RipGuard, FluxDVD, CORE X2 e così via.

Per quanto riguarda i supporti Blu-Ray Passkey rimuove protezioni come AACS e BD+, Region Code, BD-Live e UOPs.

Inoltre, indipendentemente dall'impostazione regionale contenuta nel DVD, Passkey consente di riprodurre i contenuti su qualunque dispositivo multimediale senza alcun problema.
I dischi Blu-ray risulteranno visionabili usando schede grafiche non compatibili HDCP (High-Bandwidth Digital Content Protection) e senza un display compatibile HDCP.

Download DVDFab Passkey completo, senza limitazioni

Scaricando DVDFab Passkey entro e non oltre il 7 dicembre 2015, si avrà diritto ad una licenza lifetime del programma ossia utilizzabile a vita, senza alcuna limitazione.

Per accedere all'interessante opportunità, è sufficiente portarsi in questa pagina ed inserire un indirizzo email valido e funzionante nella casella Type in your valid receiving email address.

Togliere protezione DVD e Blu-Ray con DVDFab Passkey

Cliccando il pulsante Submit, nel giro di qualche minuto, si riceverà un'email contenente, in allegato, il codice di attivazione personale di DVDFab Passkey.

A questo punto, si potrà scaricare DVDFab Passkey in versione completa cliccando su questo link.

All'avvio di DVDFab Passkey, ci si troverà dinanzi la schermata seguente:

Togliere protezione DVD e Blu-Ray con DVDFab Passkey

Cliccando sul pulsante Inserisci chiave di registrazione, bisognerà incollare il contenuto del file key.DVDFabPasskey precedentemente ricevuto via email.


Alla comparsa del messaggio di conferma circa la validità del codice inserito, si dovrà chiudere manualmente DVDFab Passkey e riavviarlo.

Togliere protezione DVD e Blu-Ray con DVDFab Passkey

Si sarà quindi accolti da una finestra simile a quella in figura che conferma l'attivazione di tutte le funzionalità del programma (presenza dell'indicazione Non scade mai).

Nella traybar di Windows si noterà adesso la presenza dell'icona di DVDFab Passkey che conferma che il programma è in esecuzione.

Togliere protezione DVD e Blu-Ray con DVDFab Passkey

Facendovi doppio clic si può al limite stabilire se DVDFab Passkey debba o meno essere avviato insieme con Windows. Per il resto le impostazioni di default sono già più che sufficienti.

Affinché possa essere effettuata una copia del supporto DVD o Blu-Ray inserito nel lettore, DVDFab Passkey dovrà essere mantenuto costantemente in esecuzione.

Per l'attività di estrazione ("ripping") del contenuto del DVD o del Blu-Ray si potranno utilizzare, ad esempio, programmi come Handbrake (vedere anche questi articoli di approfondimento) o Format Factory (Convertire file video, audio e immagini con Format Factory).


  1. Avatar
    bestiaccia65
    28/11/2015 22:44:13
    Per esperienza in molti casi( dvd protetti) è meglio Anydvd della slysoft. Comunque grazie dell'informazione
  2. Avatar
    Lettore anonimo
    23/11/2015 12:40:33
    Grazie, oppure invece di ripparlo si può semplicemente copiare la cartella dal DVD o dal BD sul proprio disco per poterla tenere alla massima risoluzione e senza artefatti! :approvato:
  3. Avatar
    Gabardino
    19/11/2015 12:05:12
    Grazie mille per la segnalazione! Appena installato e registrato.
Togliere protezione DVD e Blu-Ray con DVDFab Passkey - IlSoftware.it