1571 Letture
Toshiba presenta nuovi chip di memoria UFS 2.1 3D NAND a 64 livelli

Toshiba presenta nuovi chip di memoria UFS 2.1 3D NAND a 64 livelli

Toshiba migliora ancora le prestazioni delle sue memorie BiCS: ecco le caratteristiche dei nuovi chip che saranno utilizzati sui dispositivi di fascia alta.

Toshiba ha annunciato una nuova gamma di chip per lo storage di tipo UFS 2.1, memorie ultraperformanti che utilizzano un processo costruttivo tutto nuovo.

Si tratta di chip BiCS 3D NAND a 64 layer che saranno disponibili nei tagli da 32, 64, 128 e 256 GB e che potranno essere utilizzati nei dispositivi mobili, smartphone e tablet, di fascia alta ma anche nei device per la realtà virtuale e aumentata.

Toshiba presenta nuovi chip di memoria UFS 2.1 3D NAND a 64 livelli

La massima velocità nella lettura sequenziale è di 900 MB/s e di 180 MB/s in scrittura per il modello da 64 GB. Nelle attività di lettura e scrittura random 4K, i nuovi chip BiCS 3D NAND a 64 layer raddoppiano le prestazioni della precedente generazione di chip Toshiba UFS.
Sulla carta, la velocità massima teorica prevista nelle specifiche UFS 2.1 è di 5,8 Gbps per singola pista; i nuovi chip Toshiba usano due piste UFS 2.1 portando quindi la velocità di trasferimento dati teorica a 11,6 Gbps (1,4 GB/s).
Toshiba si è comunque attenuta alle specifiche UFS 2.1 definite dal JEDEC, l'organizzazione deputata all'approvazione degli standard relativi ai chip di memoria.

Toshiba presenta nuovi chip di memoria UFS 2.1 3D NAND a 64 livelli - IlSoftware.it